Torrice – Revocato il decreto ingiuntivo fatto al Comune. Assalti: “Il tempo è galantuomo”

Condividi la notizia!

Nelle ultime ore è stato revocato il decreto ingiuntivo nei confronti del Comune di Torrice. L’ex Sindaco di Torrice Mauro Assalti è subito intervenuto sull’accaduto, dichiarando: “Ottime notizie per la nostra Torrice, il Tribunale di Frosinone ha revocato il decreto ingiuntivo nei confronti del Comune di Torrice inerente crediti riguardanti forniture elettriche che abbiamo sempre ritenuto non dovuti. Una buona notizia che rende merito alle nostre scelte in materia di bilancio”.

“Come dimenticare – prosegue Assalti – che i soliti oppositori volevano farci inserire queste somme nelle passività di bilancio, costringendo il Comune all’immobilismo… Invece per fortuna della Comunità queste persone sono rimaste inascoltate e oggi abbiamo la possibilità, con parte di quei denari risparmiati, di fare concorsi per assumere il personale che occorre al nostro ente che da tempo soffre di carenza di organico”.

“Grazie a quelle scelte – conclude l’ex sindaco di Torrice – oggi anche i ragazzi di Torrice avranno la possibilità di partecipare ai concorsi del loro Comune. Il tempo è galantuomo e i signori che dicevano che il nostro bilancio non era corretto sono stati per l’ennesima volta smentiti “.

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE