Riapertura delle attività, Battaglini: “Abolire la tassa per l’occupazione del suolo pubblico”

Condividi la notizia!

“Con le imminenti riaperture, possibili per ora solo all’aperto, credo sia opportuno valutare l’ipotesi, da parte dei Comuni, di non far pagare l’occupazione del suolo pubblico alle attività commerciali ed anzi agevolare l’eventuale posizionamento di tavolini e gazebo, con l’auspicio che si possa trovare una soluzione anche per sospende le imposte almeno fino alla fine del 2021. È la proposta lanciata dall’esponente di Forza Italia Samuel Battaglini, dopo la decisione di riaprire pian piano grazie alla reintroduzione delle zone gialle per le province un basso indice di contagi.

“Le piccole e medie attività continuano a rimanere il motore ed il cuore dell’economia – spiega Battaglini – oltre al simbolo della rinascita della quotidianità, ed è per questo che Governo ed enti locali hanno il dovere di tutelare oltre misura chi ancora, nonostante tutto, rimane in piedi”.

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE