Atina – In 11 a festeggiare dentro casa: sanzionati dai carabinieri

Condividi la notizia!

Nella serata di ieri, a seguito di una segnalazione anonima da parte di un privato cittadino, arrivata alla Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Cassino, e con a quale veniva segnalata la presenza di numerosi giovani radunatisi all’interno di un’ abitazione del Comune di Atina, i militari della Stazione di Sant’Elia Fiumerapido, impegnati nell’ambito di predisposti servizi tesi al rispetto delle norme anti Covid-19, si sono recati sul luogo al fine di appurare la veridicità dei fatti.

Giunti sul posto, hanno sorpreso all’interno dell’abitazione 11 persone: il proprietario 63enne, unitamente alla moglie ed il figlio 22enne, nonché 8 giovani amici di quest’ultimo, 3 dei quali provenienti dai comuni limitrofi di Villa Latina, Sora e Colfelice, riunitisi indebitamente per un momento conviviale.

Tutti sono stati sanzionati per il mancato utilizzo delle mascherine di protezione, rispetto della distanza di sicurezza interpersonale ed il divieto di spostamento tra Comuni diversi.

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE