Rapina al deposito giudiziario di Paliano: arrestato un 27enne

Condividi la notizia!

Nelle prime ore della mattinata odierna, a Paliano, i Carabinieri del Norm della Compagnia di Anagni, insieme ai colleghi della stazione, hanno arrestato in flagranza di reato un 27enne campano, già noto alle forze di polizia per reati contro la persona, perché responsabile di rapina aggravata in concorso.

Il giovane, poco prima, insieme ad altre persone in corso di identificazione, si era introdotto in un deposito giudiziario del posto dal quale aveva asportato vari componenti elettrici di automobili sottoposte a sequestro, tra cui numerose lampade allo xeno, caricandoli su di un furgone.

L’inseguimento e la cattura

I malintenzionati, allo scopo di assicurarsi la fuga, hanno spintonato la proprietaria del deposito e il figlio, intervenuti a seguito dell’attivazione dell’allarme antintrusione, asportando a quest’ultimo il telefono cellulare, dileguandosi subito dopo a bordo del furgone. Dopo un breve inseguimento, i carabinieri hanno bloccato il mezzo sulla via Casilina e arrestato l’uomo che era alla guida. I complici, tuttora attivamente ricercati, sono riusciti a dileguarsi nelle campagne circostanti favoriti dall’oscurità.

La refurtiva rinvenuta è stata restituita al proprietario, mentre il ventisettenne è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Anagni in attesa di rito direttissimo.

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE