Basket – Cassino in ordinaria amministrazione: battuta al PalaVirtus lo Scandone Avellino

Condividi la notizia!

BPC Virtus Cassino – Scandone Avellino 93-72 (21-19, 30-17, 12-14, 30-22)

BPC Virtus Cassino: Federico Lestini 27 (4/5, 5/11), Daniele Grilli 15 (4/8, 2/6), Simone Rischia 15 (2/2, 3/7), Michael Teghini 11 (2/3, 2/3), Njegos Visnjic 10 (4/6, 0/0), Matteo Fioravanti 8 (3/6, 0/0), Milan Manojlovic 4 (2/2, 0/0), Kevin Cusenza 3 (1/3, 0/2), Marco Gambelli 0 (0/0, 0/0), Stefano Rubinetti 0 (0/0, 0/0), Matteo Rinaldi 0 (0/0, 0/0), Alessio Policari 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 13 / 21 – Rimbalzi: 42 6 + 36 (Njegos Visnjic 16) – Assist: 31 (Simone Rischia 12)
Scandone Avellino: Dimitri Sousa 17 (7/11, 0/2), Uchenna Ani 14 (5/9, 1/4), Alessandro Marra 13 (6/10, 0/4), Thomas Monina 8 (3/3, 0/0), Nikola Mraovic 6 (3/4, 0/1), Valerio Costa 4 (2/5, 0/5), Gianpaolo Riccio 4 (1/2, 0/3), Danilo Mazzarese 3 (0/2, 1/6), Fabrizio Trapani 3 (0/0, 1/3), Luigi Genovese 0 (0/0, 0/0), Lorenzo De blasi 0 (0/0, 0/0), Carmine Scianguetta 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 9 / 16 – Rimbalzi: 31 8 + 23 (Uchenna Ani 7) – Assist: 10 (Alessandro Marra, Valerio Costa, Gianpaolo Riccio, Danilo Mazzarese 2) 

Una vittoria netta e una partita dominata in lungo e in largo dalla formazione di coach Vettese, l’ultima sfida del mini-girone D1 del campionato nazionale di Serie B tra la BPC Virtus Cassino e lo Scandone Avellino, un’affermazione senza storia tra le mura amiche del roster rossoblù che dà continuità in termini di prestazioni e risultati alla squadra cassinate in vista della fase ad orologio con il girone D2 al via nel fine settimana del 20-21 marzo 2021.Una gara che ha visto, aldilà dei primi minuti di gioco, sempre in vantaggio e in assoluto controllo del match i lupi benedettini, vittoriosi in tutti i parziali ad esclusione del terzo: 21-19, 30-17, 12-14, 30-22.Per la BPC, una prestazione corale di squadra di primissimo livello, con ben 5 uomini in doppia cifra, Lestini, 27 punti per lui, Rischia, 15, Grilli, 15, Visnjic, 10, e Teghini, 11, e soli 72 punti subiti a fronte delle ben 93 realizzazioni.

Ottime anche le collaborazioni offensive e la crescente fluidità di gioco, con gli atleti cassinati capaci di terminare il match con ben 31 assist; a spiccare, nella voce statistica dei passaggi decisivi, il play ex Palestrina e Cecina, Simone Rischia, in grado di fornire ai compagni di squadra ben 12 assist; a seguirlo a ruota, Grilli con 6, Lestini con 5 e Teghini con 4.Vinta in maniera netta anche la lotta a rimbalzo, 43-34, con ben 16 palloni catturati sotto le plance per il solito fattore nel reparto lunghi, Njegos Visnjic.Da segnalare, infine, la prova solida e in continuità rispetto all’ottima performance offerta sul campo di Pozzuoli, anche dell’ala piccola cassinate Matteo Fioravanti, che sfiora anche lui la doppia/doppia con 8 punti e 8 rimbalzi.Prossima sfida per i lupi rossoblù, sabato 20 marzo, allorquando sul parquet di Viale de Feo, Cassino affronterà nella prima sfida della fase ad orologio, la formazione pugliese di Ruvo Di Puglia.

Settimana prossima, invece, sabato e domenica di riposo per tutte le formazione della serie B, che avranno l’opportunità di ricaricare le pile prima del rush finale della regular season. Di seguito, il commento soddisfatto del post-partita del playmaker cassinate, Michael Teghini: “Stiamo crescendo e la vittoria di quest’oggi è la dimostrazione che abbiamo saputo lavorare con lo staff tecnico sulle problematiche riscontrate durante le sconfitte patite nelle scorse settimane. Siamo notevolmente migliorati sia come coesione di gruppo che a livello di gioco. Abbiamo fatto un notevole salto di qualità in difesa e nelle collaborazioni offensive. Abbiamo capito che tutti hanno possibilità di segnare in attacco, e sta crescendo la nostra intesa. Oggi possiamo dire che abbiamo piacere nel passarci il pallone e coinvolgere tutti nel nostro gioco. Sono felice per i due punti di quest’oggi. Adesso concentrati e proiettati con impegno massimo alla fase ad orologio, dove dovremo continuare ad affrontare le squadre che affronteremo con lo stesso spirito e la stessa coesione con cui abbiamo affrontato questi due ultimi match con Pozzuoli e Avellino”.

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE