Ferentino – Il “Carnevale in città” tra contest fotografico, teatro e caccia al tesoro

Condividi la notizia!

L’Amministrazione comunale di Ferentino continua a stupire. Dopo l’iniziativa “Non spegniamo il Natale”, che ha riscosso un notevole successo di visualizzazioni e condivisioni, ora è la volta della festa più amata dai bambini e non solo: il Carnevale.

Da domani, 5 febbraio, e fino al 15 febbraio, infatti, Ferentino ospiterà la V edizione di “Carnevale in città” che quest’anno, a causa delle limitazioni dovute al Covid, avrà una formula tanto speciale quanto innovativa.

Il programma

Evento di punta sarà il contest video fotografico “Il Cassetto dei ricordi”: chiunque, infatti, potrà partecipare al concorso postando foto e video delle edizioni storiche del Carnevale gigliato, attraverso la condivisione sulle pagine Facebook della Pro Loco di Ferentino, Associazione “I Carillon” e Radio Ferentino, con l’indicazione ilcassettodeiricordi.

I primi tre classificati, che avranno ricevuto il maggior numero di like, saranno ritenuti meritevoli del podio e verranno premiati in una serata speciale in programma l’ultimo giorno di Carnevale, martedì 16 febbraio, a partire dalle ore 21.30.

Ma altri sono gli appuntamenti che caratterizzeranno il periodo: sabato 13 febbraio, alle ore 21, ci sarà lo spettacolo teatrale “Signori Comincia la prova”, a cura dell’associazione culturale “Le Strenghe” per la regia di C. Nalli, mentre domenica 14 febbraio, alle ore 17.30, è in programma la “Caccia al tesoro in maschera”, a cura dell’associazione culturale “I Carillon – Radio Ferentino – Banda Giovanile Città di Ferentino”, che guiderà i partecipanti all’interno di un percorso virtuale, in una Ferentino in miniatura tra storia cultura e monumenti cittadini. Sempre domenica, ma alle 21.30, sarà la volta di “Pane quotidiano… delle antiche ricette”, un appuntamento a cura dei mastri fornai che porteranno in tavola la Ferentino artigiana e creativa con prelibatezze tipiche del periodo… e non solo. Prosegue il filone degli appuntamenti gastronomici che già durante le scorse festività natalizie aveva visto protagoniste le più rinomate pasticcerie cittadine. Tutti gli eventi, come ormai consuetudine, saranno trasmessi in diretta Facebook dai profili social del sindaco e sul canale YouTube del Comune di Ferentino.

Il sindaco Pompeo: «Una formula tutta nuova per colorare la festa dei bambini anche in periodo di pandemia»

«Così come abbiamo voluto mantenere vive, anche se in modalità del tutto nuove, le festività natalizie appena trascorse – è il commento del sindaco di Ferentino, Antonio Pompeo, e dell’assessore a Cultura, Turismo e Attività produttive, Angelica Schietroma – allo stesso modo abbiamo pensato di celebrare quella che per eccellenza è la festa dell’allegria, del divertimento e dei colori, amata soprattutto dai bambini ma da sempre apprezzata anche dai grandi. Con strumenti tecnologici e la possibilità di riunire tutti semplicemente con un clic, la V edizione del “Carnevale in città” saprà coinvolgere famiglie e ragazzi, regalando loro non solo momenti divertenti e interattivi ma anche la possibilità di ricordare i momenti più belli delle edizioni passate. E questo – concludono infine il sindaco Pompeo e l’assessore Schietroma – deve essere lo spirito che ci anima: riavvolgere il nastro nella speranza che molto presto si possa tornare a vivere fisicamente la comunità, le nostre strade e piazze, quando l’emergenza e il virus saranno definitivamente scongiurati. E allora non resta che aspettare e rimanere… collegati!».

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".