Anagni, posticipata al 24 settembre l’apertura delle scuole di pertinenza comunale

Condividi la notizia!

Oggi il sindaco di Anagni, Daniele Natalia firmerà l’Ordinanza per posticipare al 24 settembre l’apertura delle scuole di pertinenza comunale.

La dichiarazione del sindaco Daniele Natalia

Questa la dichiarazione del sindaco Daniele Natalia: «Unitamente al consigliere subdelegato alla Pubblica Istruzione, Riccardo Ambrosetti, al responsabile del Servizio dottoressa Natalina Pofi e ai Dirigenti Scolastici degli Istituti di pertinenza comunale, ho deciso di emanare un’Ordinanza per posticipare al 24 settembre l’apertura delle scuole comunali. Gli Uffici preposti stanno preparando l’Ordinanza. Abbiamo preso questa decisione poiché, oggettivamente, non avrebbe avuto senso dare il via alle attività didattiche per pochi giorni, per poi interromperle a causa del Referendum del 20-21 settembre. Le operazioni elettorali avrebbero infatti costretto l’Amministrazione comunale ad effettuare ben tre cicli di sanificazione di tutti gli Istituti scolastici di sua pertinenza con un evidente spreco di risorse pubbliche. Posticipare invece al 24 l’apertura delle scuole non solo consentirà al Comune di risparmiare importanti risorse ma anche di approntare al meglio, sotto il profilo della sicurezza di alunni, docenti e personale non docente, i locali scolastici cittadini».

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".