Ceprano, si finge parente e la diffama su Instagram: denunciata 24enne

Condividi la notizia!

Prima ha creato un falso profilo social e poi ha iniziato a scrivere messaggi e pubblicare foto con chiari intenti di diffamare e, in alcuni casi, minacciare la sua ‘rivale’. Così una 24enne di Ceprano, dopo un’accurata indagine effettuata dai carabinieri della stazione, è stata denunciata perché responsabile dei reati di diffamazione e minaccia.

A sporgere querela nei suoi confronti era stata una 42enne del posto che, ricevendo i messaggi della ragazza, alla fine si è rivolta ai carabinieri. La giovane, infatti, aveva creato un falso profilo su Instagram e, fingendosi parente della 42enne, aveva pubblicato post diffamatori e di minaccia nei confronti di quest’ultima.

Condividi la notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *