‘Ferentino Acustica’ e ‘Fiati in concerto’: il mese di luglio è sicuramente… musica

Condividi la notizia!

“L’estate 2020 sarà certamente ‘atipica’ a causa dell’emergenza che ci ha visto coinvolti e per la quale dobbiamo ancora osservare regole e distanze di sicurezza. Nonostante questo, però, non vogliamo rinunciare a vivere la nostra meravigliosa città sulle note di grandi professionisti della musica che, in una modalità tutta nuova, sapranno incantare gli spettatori e regalare a cittadini e visitatori serate di grande qualità che da sempre hanno caratterizzato il cartellone estivo di Ferentino”.

L’impegno

Il sindaco di Ferentino, Antonio Pompeo, ha mantenuto un’altra promessa: quella di accompagnare, passo passo, la città nella ripresa dalla pandemia, anche attraverso l’impegno a garantire, seppur in misura ridotta, gli eventi che da anni caratterizzano l’estate ferentinate, con iniziative, spettacoli e rassegne apprezzate anche fuori provincia.

A presentare il programma per il mese di luglio, nella Sala Consiliare di Ferentino, insieme al primo cittadino erano presenti l’assessore alla Cultura, Angelica Schietroma; il presidente della Pro Loco, Luigi Sonni; il direttore artistico della rassegna di chitarra acustica, Giovanni Pelosi; il maestro Alessandro Celardi e il presidente Pietro Alviti della Banda musicale ‘Città di Ferentino’, oltre ad alcuni rappresentanti dell’Amministrazione comunale.

Una modalità nuova anche quella della conferenza stampa, trasmessa in diretta streaming e sui canali social proprio per evitare assembramenti e permettere a tutti di conoscere gli eventi che si svolgeranno a partire dal 16 luglio prossimo.

Due le importanti rassegne in calendario: la XVIII edizione di ‘Ferentino Acustica’, l’ormai celebre rassegna di chitarra acustica, con 4 concerti in piazza Matteotti a partire dal 16 luglio e fino a domenica 19 luglio; e poi la XV edizione di ‘Fiati in concerto’, con altre quattro serate (23-26 luglio) che, sempre da piazza Matteotti a partire dalle 21.30, porteranno sul palco grandi artisti del calibro di Moni Ovadia  che sarà protagonista del concerto di apertura, insieme al Rocca-Benigni duo. Venerdì 24 luglio sarà la volta di Simona Gandola & Cherries on a Swing set sempre in piazza Matteotti alle 21.30; sabato 25 luglio il palco sarà per Raffaello Simeoni duo mentre la chiusura di domenica 26 luglio è affidata a Girotto & Mangalavite duo.

La partecipazione agli eventi sarà possibile previa prenotazione tramite la creazione di un biglietto digitale che determinerà l’attribuzione del posto a sedere del singolo partecipante. Per la rassegna ‘Fiati in concerto’ https://www.bandaferentino.com/contatti.html oppure inviare messaggio al numero 393.3257476, mentre per ‘Chitarra Acustica’ il numero a cui inviare un messaggio per la prenotazione è 353. 3836096.

Le parole di sindaco e assessore

Abbiamo voluto offrire – dicono il sindaco Pompeo e l’assessore alla Cultura Schietroma – una serie di eventi che, continuando nel solco di una tradizione musicale estiva della nostra città, regalassero momenti di grande impatto musicale, una caratteristica da sempre enormemente apprezzata non soltanto dai cittadini ma anche da turisti e visitatori che negli anni hanno affollato le nostre vie e piazze. Quest’anno le modalità di ascolto e fruizione degli eventi estivi sono diverse e devono rispondere alle norme di sicurezza ma siamo certi che, con responsabilità e rispetto, si potranno trascorrere serate di grande qualità artistica nell’atmosfera accogliente e meravigliosa che la nostra città sa regalare a chiunque venga a visitarla”.

Condividi la notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *