Frosinone-Cittadella 0-2, le pagelle dei canarini

Condividi la notizia!

Il Frosinone cade in casa con il Cittadella e scende al quinto posto a tre punti dal Crotone secondo. Una sconfitta amara e a tratti anche meritata per gli uomini di Nesta apparsi molto distratti in fase difensiva e poco incisivi in zona gol.

Pagelle: difesa che balla paurosamente, Ciano unica nota positiva

Bardi 5: poco reattivo in occasione del fallo da rigore, forse poteva anticipare l’uscita su Diaw. Incolpevole invece sul gol di Luppi.

Brighenti 5: il meno colpevole dei tre dietro, ma anche lui non è al meglio.

Ariaudo 4.5: forse la peggior partita da quando è a Frosinone. Sbaglia appoggi non da lui e su uno di questi Luppi si divora il gol del 2-0 sul finale di primo tempo.

Krajnc 4: quest’anno ci aveva abituato ad ottime prestazioni quando chiamato in causa, ma stasera sbaglia tutto quello che c’è da sbagliare. In occasione del rigore perde prima la palla in maniera goffa e poi il duello fisico con Diaw. L’attaccante veneto lo manda in difficoltà per tutta la partita.

Paganini 5: parte veramente male sbagliando tanti palloni, poi aumenta un po’ i giri nel secondo tempo ma ormai la frittata era fatta.

Tabanelli 5.5: rimane tra i più pericolosi in questo momento, anche se non è brillantissimo in alcune circostanze (vedi errata gestione del pallone in area sullo 0-0 dove forse poteva passare prima a Beghetto senza tentare un inutile dribbling).

Gori 5.5: chiamato a sostituire in cabina di regia un Maiello appannato contro il Trapani. Ci mette la solita grinta ma nelle sue corde non ha la giocata che serve a velocizzare il giro palla, dote essenziale per fare al meglio il play-maker davanti alla difesa.

Haas 5: primo tempo tra i peggiori in campo poi sale nella ripresa sfiorando anche il gol con un bel tiro a giro di destro. Prestazione nel complesso insufficiente.

Beghetto 5.5: nella prima frazione sbaglia parecchi appoggi e appare anche timido. Ha sui piedi anche l’occasione per sbloccare la contesa ma spara su Paleari.

Dionisi 4.5: parte anche bene poi si perde con il passare dei minuti. Non va mai al tiro e perde banalmente Luppi in occasione della rete del 2-0. Prende un giallo evitabile a metà secondo tempo.

Ardemagni 5: sbaglia molti appoggi elementari e soprattutto la palla del possibile 1-1 mandando alto da buona posizione.

Novakovich 5.5: ci mette sicuramente più voglia rispetto ai suoi compagni di reparto, senza però trovare il guizzo vincente.

Rohden 6: dà la scossa ai suoi, ma ormai il risultato era compromesso. Spreca un’occasione d’oro per riaprire la partita.

Ciano 6: una delle poche note positive della serata giallazzurra è il recupero di Ciano. Buono il suo impatto con la gara, serve a Rohden un assist delizioso per il possibile 1-2.

Zampano SV

Szyminski SV

Nesta 5: parte con 7 cambi di formazione rispetto alla sfida con il Trapani, forse un po’ troppi considerando che siamo solo alla seconda partita con i calciatori che devono trovare il giusto ritmo, ma mettendo minuti nelle gambe. Rivedibile anche sui cambi in corsa.

 

Condividi la notizia!

Antonio Visca

Giornalista dei quotidiani online "TuNews24.it" e "Frosinone Today", del settimanale "Tu Sport" e del quindicinale "Alé Frosinone". In passato ha collaborato anche con "Radio Day".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *