Covid-19 e indagine di sieroprevalenza della Asl: servizio ‘Drive in’ anche per i cittadini

Condividi la notizia!

A partire da questa settimana anche la Asl di Frosinone ha avviato l’indagine di sieroprevalenza per la ricerca degli anticorpi diretti verso il virus SARS- CoV-2, voluta dalla Regione Lazio, che vedrà il coinvolgimento del personale sanitario, appartenente alle forze dell’ordine, dei medici di medicina generale, dei pediatri di libera scelta, dei farmacisti, e operatori delle Rsa.

Anche i cittadini potranno utilizzare il servizio di Drive In, recandosi presso i laboratori accreditati a livello regionale per sottoporsi al test sierologico. Nel caso in cui il test sierologico dovesse risultare positivo, si dovrà contattare il proprio medico di medicina generale che invierà una ricetta dematerializzata per l’effettuazione del tampone. I cittadini con il codice fiscale, la ricetta e il referto di laboratorio potranno recarsi presso i presidi drive-in per eseguire il tampone.

Dove fare il test in auto

Nella provincia di Frosinone i drive-in sono dislocati presso il presidio ospedaliero Fabrizio Spaziani, dalle ore 9 alle ore 18 dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 14 il sabato; presidio ospedaliero Santa Scolastica di Cassino il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13 e presidio ospedaliero Santissima Trinità di Sora il martedì e giovedì dalle 9 alle 13.

provincia solidale il corriere della provincia

Condividi la notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *