Frosinone Calcio, le modalità di rimborso per gli abbonati

Condividi la notizia!

Il Frosinone Calcio ha reso note le modalità di rimborso per gli abbonati che, con l’obbligo della disputa delle prossime gare a porte chiuse, non potranno assistere ai match con Cremonese (sabato 7 marzo) e Cittadella (sabato 21 marzo).

Questa la nota del club canarino:

Il Frosinone Calcio comunica che in seguito alle disposizioni fornite dalla Lega B che impongono la disputa di alcune gare in assenza di pubblico, le stesse verranno rimborsate agli abbonati.

Verrà utilizzata la seguente procedura per il rimborso di ciascuna quota partita.

La società calcolerà il rateo di ogni singola partita in relazione all’abbonamento sottoscritto per il campionato in corso.
Al termine della stagione verrà emesso un voucher pari alla somma degli importi delle singole gare giocate a porte chiuse.

Tale voucher potrà essere utilizzato come sconto sull’acquisto dell’abbonamento o dei ticket per la stagione 2020/2021 oppure sul merchandising ufficiale del Frosinone Calcio presso il Frosinone Store di Viale Olimpia.

Condividi la notizia!

Stefano Pantano

Laureato in Scienze della Comunicazione a Roma 2 con una tesi sulla prima, storica, promozione del Frosinone Calcio in Serie A. Giornalista pubblicista, collabora con il quotidiano online "TuNews24.it", con il settimanale "Tu Sport" e con il quindicinale "Alé Frosinone" oltre che con i portali "CalcioMercato.com" e "MondoSportivo.it", di cui è caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *