Ferentino – Delegazione cinese di Shenzhen in visita al Comune

Condividi la notizia!

Il sindaco di Ferentino, Antonio Pompeo, ha ricevuto questa mattina in Comune una delegazione cinese di Shenzhen: tre funzionari del Government Office Administration della città cinese, accompagnati nel loro viaggio istituzionale in Italia da Massimo Pittarello (Frayin International).

Sviluppo sostenibile, tecnologie pulite e strategie ambientali

Durante l’incontro, tra gli altri argomenti, si è parlato anche di bonifiche nelle aree industriali dismesse, tecniche di efficienza energetica e raccolta differenziata, investimenti finalizzati ad agevolare lo sviluppo sostenibile, tecnologie pulite e poco impattanti e, in generale, delle possibili strategie per coniugare la crescita economica con il rispetto dell’ambiente.

Nelle foto: alcuni momenti della visita in Comune della delegazione cinese di Shenzhen con il sindaco di Ferentino, Antonio Pompeo

Le dichiarazioni del sindaco Antonio Pompeo

«Siamo perfettamente consapevoli – ha detto il sindaco Pompeo – di quanto lo sviluppo sostenibile sia ormai una priorità inderogabile a livello globale e noi, in particolare, affrontiamo quotidianamente tematiche legate ai problemi dell’inquinamento e delle misure necessarie per salvaguardare la salute dei cittadini e del territorio senza tralasciare le opportunità di crescita strettamente legate al tema ambientale. Grazie all’incontro con esponenti della classe dirigente cinese possiamo guardare anche oltre i confini nazionali e condividere idee, azioni e strategie da mettere in campo per il nostro pianeta. Progettare il futuro ha concluso il primo cittadino – significa anche confrontarsi con realtà lontane e nuovi strumenti per interpretare il progresso nel segno della sostenibilità».

Il sindaco di Ferentino, Antonio Pompeo

L’incontro con Pompeo e la visita della città

La delegazione cinese ha piacevolmente ascoltato la panoramica tracciata dal sindaco Pompeo sul processo di industrializzazione in Italia e sulle difficoltà di un territorio, quale quello ciociaro, legate allo sviluppo economico in un periodo di forte crisi, anche e soprattutto a livello occupazionale.

L’occasione è stata proficua anche per tracciare la rotta dei prossimi incontri, nei quali approfondire ulteriori temi e siglare un gemellaggio tra Ferentino e la città cinese di Shenzhen.

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *