CALCIO A5 SERIE C2  – Ceccano, Celli apre e chiude per la cinquina al Colleferro

Condividi la notizia!

CECCANO-CITTA’ DI COLLEFERRO 5-3

CECCANO: Nardoni, Ricci, Celli, Uberti, Pietrantoni, Carlini, Cicciarelli, Colapietro, Ferri, Vona, Galuppi.
Allenatore: Compagnone.
CITTA’ DI COLLEFERRO: Esposito, Alteri, Bucci, Moreschini, Archilletti, Graziani, Cacciotti, Ronzoni, Eusepi, Misseri, Debri.
Allenatore: Riccitelli.
Arbitro: Viglianti di Formia.
Marcatori: 20′ pt Celli, 28’ pt Graziani, 8’st Galuppi, 9’st Galuppi, 12’ st (aut.) Uberti, 17’ st Bucci, 20’st Pietrantoni, 21’ st Celli.
Note: espulso al 4’ st Ricci per doppia ammonizione; ammoniti Alteri e Graziani; recupero: 1’ pt, 2’st.

Lino Nardoni Ceccano calcio a5 serie c2
Lino Nardoni

Cinquina del Ceccano sul Città di Colleferro nell’ottava giornata di andata del girone D del campionato regionale di serie C2 di calcio a5. Tre punti che consentono ai rossoblù di cogliere non solo il terzo successo stagionale ma di portarsi a quota undici in classifica, in una posizione quindi più consona alle reali potenzialità della formazione di mister Compagnone. Di contro il Città di Colleferro resta in ultima posizione a quota quattro, anche se non ha affatto sfigurato contro Cicciarelli e compagni restando in partita fino a dieci minuti dal termine. La gara ha visto comunque, sin dall’avvio, il Ceccano proteso in avanti e gli ospiti bravi nelle ripartenze ma senza impensierire più di tanto il neo acquisto Nardoni. Dopo un paio di tentativi e un gran palo colpito da Uberti, i rossoblù passano al 20’ grazie a Celli che realizza a porta vuota su assist di Ricci. Il Città di Colleferro reagisce e, dopo un grande intervento di Nardoni, perviene al pareggio al 24’ con Archilletti che realizza su calcio piazzato dal limite. Sull’1-1 le squadre vanno al riposo. Ad inizio ripresa si complicano le cose in casa Ceccano perché Ricci, già ammonito, rimedia un secondo giallo per un battibecco con Graziani e viene espulso. Il Ceccano però non si smarrisce e, in un minuto, tra l’8’ e il 9’, trova l’uno-due grazie ad una doppietta di Galuppi per il momentaneo 3-1. Al 12’ una sfortunata deviazione nella propria porta di Uberti rimette in gioco la squadra di Riccitelli che addirittura trova il pareggio al 17’ con Bucci. Ma il Ceccano ci crede e al 20’, su azione personale di capitan Cicciarelli, è Pietrantoni e riportare i rossoblù in avanti. Ci pensa poi a seguire Celli, dopo aver aperto le marcature, ad andare a segno per il 5-3 finale. Ed ora la squadra di Compagnone è attesa dalla trasferta di Cori in programma sabato prossimo alle ore 17,30.

Condividi la notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *