Ceprano come Venezia: allagamenti e disagi in zona Montecitorio [IL VIDEO]

Condividi la notizia!

Un nuovo “fiume” è nato questa mattina a Ceprano: si trova in via Franconi, zona Montecitorio. Ad avvertire la nostra redazione, stamattina presto, sono stati proprio i residenti del posto. Dopo il forte nubifragio all’alba, e precisamente intorno alle 5.30, Ceprano si trova ora, infatti, un po’ come Venezia. Specialmente la contrada Montecitorio, che ha visto allagamenti di strade con zone dove l’acqua che staziona senza defluire supera i 25 centimetri.

Disagi e paura da parte della popolazione, che rischia ora allagamenti anche dentro casa, mentre alcuni segnalano già danni a garage e pian terreni. Un problema grave che ha creato malumori da parte di chi da tempo segnala i problemi di quella zona della città: “Accade ogni anno, nonostante le decine di segnalazioni protocollate in Comune, nonostante le varie Amministrazioni che si susseguono ma che non fanno niente – commentano alcuni – Una periferia completamente abbandonata a se stessa, un po’ come i cittadini che vi abitano. Una situazione che denota la mancanza di pulizia dei fossi e dei tombini di scorrimento delle acque piovane, che dovrebbero essere puliti a fine estate”.

 

Un gran caos, insomma, al quale ora l’Amministrazione comunale del sindaco Marco Galli dovrà urgentemente porre rimedio per evitare che una parte della città rimanga paralizzata, soprattutto in caso di eventuali emergenze.

Condividi la notizia!

Marco Ceccarelli

Marco Ceccarelli è giornalista e fotoreporter, attualmente Direttore Responsabile di TuNews24.it. La sua carriera inizia nel 2004 presso il quotidiano Ciociaria Oggi, occupandosi prima di cultura e spettacolo come collaboratore e passando successivamente alla cronaca come redattore, quindi diventando responsabile della cronaca nera provinciale fino al 2014. Nel frattempo ricopre anche il ruolo di Direttore Responsabile di alcune riviste locali, come Beautycase, ed è corrispondente del quotidiano nazionale Il Giornale per le province di Frosinone e Latina. Quindi, dopo aver fondato nel 2013 la società di Comunicazione e Marketing Globalpress S.r.l., entra a far parte del Gruppo Editoriale Perté, ricoprendo in un primo momento il ruolo di Direttore Editoriale del mensile Perté Magazine e di Radio Perté, successivamente anche del settimanale cartaceo Perté Week e del quotidiano web Perté Online. Sempre nell’ambito di tale progetto, presta servizio presso l’emittente Lazio Tv, dove idea diverse trasmissioni televisive e radiotelevisive. Dopo tali esperienze, nel 2015 decide, con l’avvento del Frosinone Calcio in serie A, di fondare il settimanale Tu Sport di cui è Direttore Responsabile e, pochi mesi dopo, dà vita anche al settimanale generalista Tu News. Nel frattempo accetta l’incarico di Direttore Responsabile della rivista mensile Frosinone In Vetrina e in seguito anche di Ciociaria & Cucina Excellence". Quindi dà vita al quindicinale cartaceo Non Solo Annunci,  alla rivista mensile poket patinata Ciociaria da Vivere e ai quotidiani online TuNews24.it e Il Corriere della Provincia. Negli anni 2019 e 2020 intraprende la gestione del canale provinciale di Frosinone di Lazio Tv, accetta l'incarico di Direttore Responsabile del mensile web nazionale Valori e Cultura e riporta in vita lo storico marchio dell'informazione ciociara La Provincia Quotidiano. Da ultimo (ma solo per ora) prende la direzione della testata culinaria Il Pappamondo.