Ripi lancia la sfida all’inquinamento. Sabato prossimo il convegno al teatro Gassman

Condividi la notizia!

“Ripi: comune capofila nella ridefinizione e rivalutazione della qualità dell’aria”. È questo il tema che verrà affrontato nel corso dell’importante convegno che si terrà sabato 28 settembre dalle ore 17 al teatro Gassman.

Il dibattito sulla questione dell’inquinamento ambientale

Un momento di riflessione e dibattito sulla questione dell’inquinamento ambientale della Provincia di Frosinone organizzato dall’Amministrazione comunale in collaborazione con l’Associazione Medici di Famiglia per l’Ambiente, da anni in prima fila nella battaglia contro l’inquinamento.

La locandina dell’evento

Il programma del convegno

Molto qualificati gli interventi previsti tra i quali quelli delle dottoresse Teresa Petricca e Cristina Volponi che esporranno su polveri sottili, malattie respiratorie e cardiovascolari e il dottor Giovambattista Marino che parlerà del progetto. Prevista la partecipazione del presidente della Provincia di Frosinone Antonio Pompeo, del presidente del Consiglio regionale Mauro Buschini e del consigliere provinciale delegato all’Ambiente Vincenzo Savo.

Il convegno verrà aperto dai saluti istituzionali del sindaco di Ripi Piero Sementilli, dell’assessore all’Ambiente Enrico De Angelis e del presidente dell’Associazione Medici dottoressa Marzia Armida.

A breve l’installazione di due centraline per il rilevamento delle polveri sottili

Da Ripi parte dunque una nuova sfida all’inquinamento, alle patologie e ai danni che producono la cattiva qualità dell’aria e dell’ambiente. A tal proposito, l’Amministrazione comunale si sta adoperando per installare sul territorio due centraline per il rilevamento delle polveri sottili.

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l’Università di Cassino con una tesi dal titolo “Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie”. Collabora con il quotidiano online “TuNews24.it” e con il settimanale cartaceo “Tu News”, dove all’interno cura anche la rubrica enogastronomica “Tu Food”. In passato ha collaborato anche con il quotidiano “Ciociaria Oggi” e con il quotidiano online “L’Unico – Quotidiano Indipendente di Roma”.

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *