Ceprano – Drum Circle alla Villa comunale

Condividi la notizia!

Giovedì 29 agosto, a partire dalle ore 21, il parco della Villa comunale di Ceprano ospiterà un laboratorio di percussioni a cui parteciperanno i ragazzi del Drum Circle diretti da Alessandro Blasi, insieme ai piccoli batteristi dell’associazione culturale Django Music.

Saranno presenti la cooperativa Miah di Falvaterra con piccoli gadget in regalo, i ragazzi della ProLoco di Ceprano con delle squisite pizze fritte e lo staff di “Di festa in festa” allieterà i più piccoli con palloncini e truccabimbi.

Il commento di Alessandro Blasi

«Sarà un’occasione per stare insieme, in maniera semplice, per riscoprire il valore di un sorrisoha spiegato Alessandro Blasi Il laboratorio di percussioni è aperto a chiunque voglia unirsi a noi, basta portare con sé qualcosa da percuotere! Ringraziamo il Comune di Ceprano che ha accolto a braccia aperte questa iniziativa, la ProLoco che si è messa subito a disposizione della collettività e tutte le associazioni coinvolte. Vi aspettiamo!» ha concluso infine Alessandro Blasi.

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l’Università di Cassino con una tesi dal titolo “Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie”. Collabora con il quotidiano online “TuNews24.it” e con il settimanale cartaceo “Tu News”, dove all’interno cura anche la rubrica enogastronomica “Tu Food”. In passato ha collaborato anche con il quotidiano “Ciociaria Oggi” e con il quotidiano online “L’Unico – Quotidiano Indipendente di Roma”.

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *