Il Liceo Scientifico “Tulliano” di Arpino a Scuola di Cinema

Condividi la notizia!

Il 27 marzo 2019 il liceo scientifico Tulliano, in occasione del 5° centenario della morte di Leonardo da Vinci, ha celebrato l’evento “Leonardo in arrivo”, in collaborazione con Spettacoli di Matematica, un’associazione culturale con sede a Roma, fondata con il fine di divulgare la matematica; una matematica a più dimensioni, che la legano all’arte, alla musica, alla poesia e soprattutto al cinema.
L’evento commemorativo è stato progettato con l’intento di stimolare i ragazzi al “modello leonardesco”, abbattendo il muro che separa le materie scientifiche da quelle umanistiche. Gli studenti sono stati coinvolti nella realizzazione di un breve videoclip su Leonardo che ha partecipato ad una selezione nazionale i cui vincitori prenderanno parte al film “In viaggio con Leonardo” che Sdm produrrà nel 2019 per Rai Cinema. Le attività si sono svolte secondo il seguente programma: Proiezione del film scientifico “La direzione del tempo” i cui protagonisti sono cinque ragazzi che interpretano i ruoli degli scienziati le cui equazioni hanno cambiato il mondo: Newton, Bernoulli, Faraday, Clausius, Einstein; Breve formazione sulle principali tecniche cinematografiche curata da un animatore di Sdm; Realizzazione, da parte di ciascuna classe, di un videoclip su Leonardo da Vinci, seguiti dall’animatore e dai propri docenti tutor.
La collaborazione di tutti i docenti del liceo scientifico è stata fondamentale per il lavoro propedeutico all’evento. Infatti, in precedenza, Sdm ha inviato ai docenti identificati come tutor delle classi (Caramanica Sara, Gabriele Georgia, Gabriele Marco, Impastato Oliva, Pallagrosi Gioia) i materiali necessari per lo svolgimento delle attività di preparazione al concorso. In ogni classe sono stati espletati i seguenti compiti, con la supervisione del professor Luciano Rea: Attribuzione dei ruoli tra i componenti della classe: regia-attori-sceneggiatura-scenografia-costumi-musica-montaggio; Produzione di una sceneggiatura pronta per essere girata il giorno dell’evento a scuola, con scenografia, costumi e musica; Individuazione dei luoghi per le riprese all’interno della scuola.


Il bilancio della giornata è stato molto positivo. La visione del film ha lasciato riflettere su quanto le scienze sperimentali possano aprire nuove prospettive e nuovi orizzonti anche in quei ragazzi che le vedono distanti dal loro mondo, spesso solo a causa di pregiudizi.
Il laboratorio cinematografico successivo ha coinvolto in maniera passionale ed ha visto gli alunni trasformarsi in cameraman, registi, attori, costumisti, montatori video. Il lavoro di squadra è stato fondamentale per la realizzazione del prodotto finale e la soddisfazione di assistere alla proiezione del proprio cortometraggio a fine giornata è stata grande.
I docenti di matematica e fisica (Georgia Gabriele e Marco Gabriele), promotori dell’evento, hanno dichiarato che questo è stato un dei numerosi aspetti di un progetto educativo più ampio dal nome
“Immagini…AMO la scienza”, ideato con l’obiettivo di appassionare gli studenti allo studio delle materie scientifiche utilizzando linguaggi pluridisciplinari.
Per questo ringraziano i loro colleghi sempre pronti alla collaborazione, caratteristica peculiare di un lavoro di squadra vincente. Un ringraziamento speciale alla Dirigente Scolastico Prof.ssa Paola Materiale che, sostenendo l’iniziativa, ha riposto la sua fiducia nei docenti ed ha permesso la realizzazione del progetto.

Condividi la notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *