Gli uomini in camice dell’Argos Volley

Condividi la notizia!

Un grande risultato sportivo non può prescindere dal team, dal gruppo

E’ un concetto che conosce molto bene l’Argos Volley, che quest’anno ne ha raggiunti diversi di obiettivi grazie proprio a quel mix esplosivo di competenza, professionalità, talento e passione che l’hanno sempre caratterizzata. Se la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora è arrivata dove è arrivata, è perché sussiste questo lavoro di squadra che ne ha esaltato le possibilità.
Fondamentale, in tutto ciò, l’apporto dello staff medico, che ha lavorato a stretto gomito con quello tecnico e la squadra, curando in maniera certosina lo stato di salute degli atleti bianconeri. A tal proposito la società ringrazia i suoi uomini ‘in camice’: i dottori Elvio Quaglieri e Antonio Pellegrini, l’ortopedico Raffaele Cortina, il massaggiatore Luigi Duro, il preparatore atletico Giacomo Paone, la nutrizionista Daniela Capobianco, la ‘Clinica Santa Teresa’, sempre a fianco dell’Argos per la diagnostica, e la ‘Fisioglobal’, struttura partner del club di patron Giannetti che si occupa dell’attività fisioterapica. Ed è proprio il fisioterapista e osteopata Antonio Ludovici a dare voce a questa attività e a fare il punto sulla partecipazione importante della sua Fisioglobal nella quotidianità della pallavolo volsca: “La collaborazione fra la Argos Volley e la Fisioglobal ormai perdura da ben oltre un decennio, consolidata da una comunanza di passioni ed intenti. Anche quest’anno, come per le precedenti stagioni, l’approccio ufficiale per la Fisioglobal con gli atleti della Superlega è stato in occasione dei test fisici iniziali, attraverso i quali forniamo allo staff dei preparatori dati riguardanti le condizioni di ciascun atleta, stilando uno spettro delle condizioni individuali per permettere il miglior avvio del lavoro finalizzato ad un raggiungimento della condizione fisica ottimale nelle corrette tempistiche. Assieme a Stefano Trotta, ai dottori Raffaele Cortina ed Elvio Quaglieri, alle ragazze dello staff Fisioglobal e al massaggiatore Luigi Duro che segue gli atleti sotto il profilo fisico per la Argos Volley, siamo stati in grado di stabilire degli elevati standard di efficienza nel trattamento e recupero dagli affaticamenti ed infortuni che inevitabilmente accompagnano l’attività sportiva di alto livello.
Da quest’anno la struttura si avvale a questo scopo anche della preziosa presenza e collaborazione di Chiara Ottaviani, già allenatrice del settore giovanile dell’Argos Volley, a lei è affidato il compito di calendarizzare i trattamenti in collaborazione con lo staff sanitario e di seguire gli atleti nelle sedute.

Il lavoro è stato costante e minuzioso

Al fine di mantenere positive le performance di rendimento degli atleti. In questo iter è fondamentale conciliare le tempistiche di recupero e l’efficacia delle terapie per ottenere risultati ottimali e concreti nel minor tempo possibile, il tutto applicando le dovute cautele.
Il risultato della lunga esperienza condivisa è un ottimo equilibrio di competenze che fin ora hanno reso esiti all’altezza delle aspettative. La Fisioglobal ha da sempre mostrato particolare attenzione alle necessità della Argos Volley, affiancandone il percorso anno dopo anno, condividendone le soddisfazioni e facendosi trovare pronta a fornire la professionalità necessaria ad ogni salto di categoria.
Penso che la collaborazione sarà ancora duratura e solida nel tempo, a connubio delle professionalità che entrambe le parti sanno da sempre mettere in campo”.
I presupposti per un’altra grande stagione ci sono praticamente tutti, non resta che attendere qualche mese per creare ancora qualcosa di unico tutti insieme!

Condividi la notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *