Anagni, in arrivo nelle scuole i contenitori per rifiuti medici speciali

Condividi la notizia!

Migliorano i servizi nelle scuole di Anagni grazie all’intervento dell’Amministrazione Natalia.
Presso la scuola di Osteria della Fontana (Plesso Finocchieto) sono stati consegnati un frigo speciale per medicinali, un armadio di sicurezza ed un contenitore di sicurezza per rifiuti medici speciali.

I contenitori per rifiuti medici speciali verranno consegnati nei prossimi giorni anche alle scuole di San Bartolomeo, San Filippo e De Magistris.

L’intervento del Consigliere Riccardo Ambrosetti

Il Consigliere subdelegato alla Pubblica Istruzione, Riccardo Ambrosetti dichiara: «L’Amministrazione Natalia vuole investire sulle scuole, l’obiettivo è quello di renderle confortevoli, garantire il più possibile ad alunni, docenti e lavoratori degli istituti la massima vivibilità degli spazi.

Il frigo speciale è stato consegnato al plesso di Finocchieto, in quanto vi sono bambini che necessitano di insulina e farmaci salvavita.

Penso che questa sia la miglior risposta che l’amministrazione abbia potuto dare in merito ad una questione di tale rilevanza» conclude infine il Consigliere subdelegato alla Pubblica Istruzione, Riccardo Ambrosetti.

Il Consigliere subdelegato alla Pubblica Istruzione, Riccardo Ambrosetti

La soddisfazione del sindaco Daniele Natalia

Anche il sindaco Natalia interviene sulla vicenda dicendosi soddisfatto: «Ritengo che la fornitura di contenitori per rifiuti medici speciali sia un’ottima base da cui partire per migliorare i servizi scolastici ed è qualcosa che va al di là dell’ordinaria amministrazione, anzi, si muove lungo una ben definita programmazione della politica scolastica.

Continueremo su questa linea perché fare il bene delle scuole significa fare il bene della città» conclude infine il sindaco di Anagni, Daniele Natalia.

Il sindaco di Anagni, Daniele Natalia

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".