Veroli piega i capitolini, playoff sempre più vicini

Condividi la notizia!

Basket Roma – Pallacanestro Veroli 60-66

Veroli: Alessandrini 15, Mauti 14, Calicchia 1, Iannarilli, Igliozzi, Fiorini G. 23, Fiorini M. n.e., Fontana n.e., Frusone 11, Renzi 2, Moraldi n.e. All. De Rosa

Termina con il risultato di 66-60 a favore dei ciociari, sempre più vicini ai playoff, la gara che si è disputata tra Basket Roma e la Pallacanestro Veroli 2016. Inizio gara equilibrato: esce meglio dai blocchi il Basket Roma ma spreca troppe occasioni con tante palle perse. D’altra parte la Pallacanestro Veroli 2016 sfrutta i tanti viaggi in lunetta conquistati dal suo centro Frusone e confeziona un parziale di 9-0. La reazione dei locali arriva nell’immediato ma svanisce negli ultimi secondi del quarto: Mauti pareggia lo score dalla lunetta. Il primo tempo si chiude in grande equilibrio: la Pallacanestro Veroli 2016 continua a segnare tanto dalla lunetta e grazie a due triple di Fiorini Giorgio può andare all’intervallo lungo in vantaggio di un punto.

Partita sempre in bilico nel terzo quarto, con le squadre che tentano e trovano parecchie conclusioni dalla distanza: triple su triple si susseguono. Dopo la metà del quarto Veroli riesce però a rompere l’equilibrio, prima portandosi sul +4 con Mauti e Frusone, poi allungando sul +7 con la quarta tripla personale di Fiorini. La reazione del Basket Roma arriva all’inizio dell’ultimo quarto ma la risposta dei giallorossi non tarda a sopraggiungere con i tiri pesanti di Fiorini Giorgio ed Alessandrini, che portano Veroli sul +8. I romani strappano un -3, ma è ancora Fiorini Giorgio, con la sua sesta tripla di giornata, a produrre lo strappo definitivo.
Prossimo appuntamento contro Nomen Angels il 14 Aprile alle ore 18.15 presso la Tensostruttura Palacoccia.

Condividi la notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *