Il “Tintisona” uno stadio da serie… A. Dopo l’Atalanta arriva il Parma

Condividi la notizia!

Il nuovo stadio comunale di Paliano “Piergiorgio Tintisona” ormai è una realtà conosciuta ben al di fuori dei confini locali come impianto all’avanguardia e sede ideale per la preparazione delle attività di tante realtà sportive e continua ad annoverare illustri squadre ospiti e si conferma una struttura sportiva di… serie A.

Dopo l’Atalanta, infatti, mercoledì prossimo, dalle ore 9 alle 12 nella città di Paliano arriverà il Parma del mister Roberto D’Aversa, che ha scelto lo stadio cittadino per l’allenamento di rifinitura prima del match di ritorno con il Frosinone, in programma per le ore 21 del 3 aprile al “Benito Stirpe” e diretto dal signor Gianluca Manganiello.

Lo stadio comunale “Piergiorgio Tintisona” di Paliano

La soddisfazione del sindaco Domenico Alfieri

Grande la soddisfazione del sindaco di Paliano, Domenico Alfieri, che già nelle scorse settimane e soprattutto, in occasione dell’incontro con i cittadini al teatro Esperia, aveva puntato l’attenzione su un’opera pubblica all’avanguardia, punto di riferimento per tante realtà sportive ciociare e dell’area romana.

«Ospitare squadre di serie A, come l’Atalanta prima e il Parma adesso, non può che essere, per me in qualità di sindaco, e per tutti i palianesi, motivo di grande orgoglio.

Il sindaco di Paliano, Domenico Alfieri

Aver realizzato uno stadio all’avanguardia, con un manto in erba sintetica di ultima generazione, nuovo impianto di pubblica illuminazione, spogliatoi e ingressi completamente rinnovati è certamente dimostrazione di quanto la nostra Amministrazione abbia a cuore lo sport e tutti coloro che lo praticano, a livello agonistico e non.

Saremo, quindi, molto lieti – ha continuato Alfieri – di ricevere la squadra di mister D’Aversa e, come abbiamo già fatto per l’Atalanta, di mettere a disposizione la nostra struttura e tutti gli spazi ad essa connessi per il loro allenamento» ha concluso infine il sindaco Domenico Alfieri.

Il commento dell’assessore allo Sport, Federico Fiore

Anche l’assessore allo Sport, Federico Fiore sottolinea come un’opera pubblica di ultima generazione possa dare lustro a un piccolo comune che ospita la massima serie del calcio italiano, con la consapevolezza di aver realizzato una struttura apprezzata, funzionale e di altissimo livello”.

L’assessore allo Sport, Federico Fiore

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".