Al via il Vivicittà 2019

Condividi la notizia!

3^ edizione Elirunning presso l’aeroporto militare “G. MOSCARDINI” di Frosinone – 31 marzo 2019

L’evento, patrocinato dall’Aeronautica Militare e dal Comune di Frosinone, è organizzato dalla Polisportiva Atletica Ceprano in collaborazione con il Comitato Provinciale FIDAL FROSINONE e con il Comitato UISP Lazio Sud-Est Castelli-Frosinone e si svolgerà il 31 marzo 2019 all’interno dell’Aeroporto Militare “G. Moscardini” di Frosinone.
Il Vivicittà, manifestazione podistica che si corre contemporaneamente su tappe nazionali e internazionali, è oramai giunto alla 36esima edizione e quest’anno si svolgerà per la prima volta sulla distanza di 10 km (in passato erano 12). Ogni anno si corre lo stesso giorno, alla stessa ora in oltre 40 città italiane e 15 nel mondo, promuovendo lo sport come veicolo di valori cardine della società: quest’anno il tema centrale sarà l’uguaglianza. Inoltre, Vivicittà non dimentica la propria vocazione solidaristica; infatti 1 euro per iscrizione sarà devoluto per un progetto in favore dei bambini siriani.

In contemporanea, si svolgerà la terza edizione dell’Elirunning, la corsa podistica più veloce della provincia di Frosinone e prima tappa del Circuito Podistico Gran Prix Fidal 2019 – Trofeo Top Run in cui verranno assegnati anche i titoli provinciali di corsa su strada.
Parterre de rois per le edizioni precedenti in cui si sono dati battaglia podisti di altissimo livello: nell’edizione 2017 vinse Mohammed Lamiri della Runners Avezzano tra gli uomini e Noemi Felici della Romatletica Footworks tra le donne; nell’edizione dello scorso anno invece, tripletta per gli Atleti dell’Aeronautica Militare Gerratana, Carrozzi e Ricatti nella gara maschile, mentre vittoria per l’atleta in forza alla Romatletica Footworks Ilaria Tersigni nella gara femminile.
Attesi ai nastri di partenza oltre 400 atleti e numerosissime società provenienti dal Lazio e dalle regioni limitrofe per una festa di colori unica nel suo genere.

Condividi la notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *