Empoli-Frosinone 2-1, sconfitta che allontana ancor di più la salvezza

Condividi la notizia!

Empoli (3-5-2): Dragowski; Silvestre, Maietta, Dell’Orco; Di Lorenzo, Traorè (Acquah 77′), Bennacer, Krunic, Pajac (Pasqual 69′); Farias (Ucan 87′), Caputo. Allenatore: Andreazzoli

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano (Dionisi 85′); Paganini, Chibsah (Trotta 60′), Maiello, Cassata (Valzania 45′), Molinaro; Ciano, Ciofani. Allenatore: Baroni

Marcatori: Caputo 20′ (R), Pajac 38′, Valzania 68′

Vince lo scontro diretto l’Empoli di Andreazzoli che supera il Frosinone 2-1. Una sconfitta che sa quasi di condanna per i giallazzurri, ora distanti 8 punti dalla salvezza.

Empoli – Inizio bloccato con le due squadre che si studiano fino al 20′ quando un episodio molto dubbio manda al tiro dagli undici metri Caputo che porta i suoi sull’1-0. Fallo nella circostanza di Paganini. Al 26′ lo stesso Caputo sfiora il raddoppio dopo una bella azione personale, il tiro però viene parato agevolmente da Sportiello. Al 38′ gli azzurri raddoppiano con Pajac con un tiro di sinistro che buca le mani a Sportiello. Prima azione del Frosinone nei minuti di recupero con una rovesciata di Paganini terminata alta. Allo scadere della prima frazione Farias spreca un contropiede perfetto tirando addosso a Sportiello. Al 48′ ancora Paganini che ci prova con un colpo di testa, ma la palla va fuori. Al 57′ Farias si divora di nuovo il 3-0 sparando alto solo davanti a Sportiello. Il Frosinone accorcia le distanze con il gol di Valzania che sfrutta la respinta corta di Dragownski su tiro di Ciofani. I ciociari hanno l’ultima occasione per pareggiare con Dionisi che di testa, Al 91′, manda di poco fuori. La partita finisce con l’Empoli che supera il Frosinone per 2-1 è vola a +8 sui ciociari.

 

Foto Frosinone Calcio

Condividi la notizia!

Antonio Visca

Giornalista dei quotidiani online "TuNews24.it" e "Frosinone Today", del settimanale "Tu Sport" e del quindicinale "Alé Frosinone". In passato ha collaborato anche con "Radio Day".