Ferentino, pranzo natalizio per l’associazione “Castello delle Vigne”

Condividi la notizia!

Tradizionale pranzo natalizio per l’associazione “Castello delle Vigne” di Ferentino.
Gli associati si sono ritrovati domenica scorsa presso il ristorante “Da Gino” a Porciano per scambiarsi gli auguri e fare il punto sulle iniziative portate avanti durante il 2018 e quelle in programma per il nuovo anno.

Aria di festa…

Un’atmosfera di festa ha fatto da scenario all’appuntamento che il presidente Pietropaoli ha voluto organizzare come ogni anno. Il sodalizio è da sempre impegnato per la zona Sterpara Vallone e per organizzare momenti aggregativi e ricreativi.
Presenti all’evento, per l’amministrazione comunale di Ferentino, il sindaco Antonio Pompeo e il Consigliere Franco Martini.

Il commento del sindaco Antonio Pompeo

«Voglio ringraziare il presidente Pietropaoliha dichiarato il sindaco Antonio PompeoL’associazione “Castello delle Vigne” svolge un importante ruolo, vivo e dinamico, pienamente inserita nel nostro contesto sociale, impegnata a promuovere sia momenti di festa che di impegno civile. Ferentino da questo punto di vista è molto fortunata: le associazioni costituiscono un fondamento per la nostra città, per il servizio che svolgono e per la collaborazione, quotidiana e attiva, con l’ente locale. A tutti voi il mio più sentito ringraziamento e i miei più sinceri complimenti: continuiamo così» ha concluso infine il sindaco Pompeo.

Il sindaco di Ferentino, Antonio Pompeo

Il pranzo è stato anche occasione da parte del sindaco Pompeo di rivolgere gli auguri agli iscritti: «Colgo l’occasione di questo momento conviviale, per rivolgere a tutti voi gli auguri di buone feste, da trascorrere nella serenità degli affetti familiari. Continuiamo a lavorare insieme».

Inoltre, domenica 16 dicembre, l’associazione sarà in piazza a Ferentino, con il tradizionale spettacolo dei “Babbi Natale”, in occasione degli eventi natalizi che sono in programma.

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".