Ennesimo trionfo e sesto 3-0 consecutivo per la BCC FOX Ferentino Volley

Condividi la notizia!

Asd Anzio Volley: Barannik, Beccaceci, Beltrame, Ciccarelli, De Luca, De Petris, Finauri, Gentilini, Guadalupi, Maricchiolo, Marino, Nicoletti, Pagano, Palombi, Perniconi, Putignano.

Allenatore: Esposito

BCCRomaFox Volley FERENTINO: Corsetti, Cestra, Chianese, De Santis, Mastroianni, Rufa, Schiavi L1, Datti, Miano, Pizzotti, Nucera L2, Affinati, Gatto A.

Allenatore: Gatto Michele; Dirigente: Schina Paris

Ennesimo trionfo e sesto 3-0 consecutivo per la BCC FOX Ferentino Volley che  era attesa dalla lunga trasferta sul campo dell’Anzio Volley.

Nonostante la classifica deficitaria dei costieri, gli uomini di mister Gatto si trovano di fronte una squadra organizzata e combattiva che fa la sua partita senza aver nulla da perdere al cospetto della capolista. Purtroppo per i romani il copione non cambia, gli amaranto non abbassano il livello di gioco espresso in questo primo spezzone di campionato e fanno propria la gara senza concedere set agli avversari.

Mister Gatto tiene precauzionalmente a riposo Corsetti, poi subentrato nei momenti delicati , e schiera Miano a completare il reparto con Cestra, Mastroianni a palleggiare in diagonale con Chianese, De Santis e Rufa al centro con Schiavi nel ruolo di libero.

Primo set subito in discesa per gli amaranto che sfruttano come al solito un’ottima solidità al servizio e a muro, con Miano e De Santis a fare la voce grossa. È subito 13/7, poi velocemente 25/17 finale per i ragazzi del presidente Massimo Datti.

Il secondo set si apre in equilibrio fino allo strappo dell’Anzio che prova a scappare sul 10-7 e costringe coach Gatto al time-out. I gigliati impattano subito sul 10-10. La fase centrale del set prosegue in equilibrio fino al 20-20, un paio di ottime giocate degli amaranto permettono a Mastroianni e compagni di chiudere 25-21 un set combattuto.

Il terzo set è una pura formalità per gli ospiti, Schiavi e Miano garantiscono un’ottima ricezione per Mastroianni e Datti che servono puntualmente le bocche di fuoco Cestra, Chianese e De Santis. Il set termina 25-17 con l’ace di capitan Corsetti.

Ottime le prove di Andrea Gatto e Affinati subentrati nel corso del match.

Intanto arrivano buone notizie dalla classifica dove la BCC Fox guida ora con 4 punti sull’Aprilia che sabato ha subito una pesante sconfitta casalinga.

Sabato 24 novembre alle 18.00 si torna al PalaItis contro i temibili romani del Valsugana.

Condividi la notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *