Frosinone, ora non fermarti!

Condividi la notizia!

Parma, avversario temibile ma non irresistibile

I giallazzurri avevano già dato segnali incoraggianti nelle ultime due partite. Ma quello visto a Ferrara è stato per la prima volta il Frosinone che più piace a noi, quello spregiudicato e che con cuore, tigna e sudore, porta a casa i tre punti. A dire il vero, non solo questi fattori hanno determinato la vittoria canarina contro la Spal. Le giocate di Campbell (meraviglioso al Paolo Mazza) e la classe sopraffina di Ciano, sono state qualità importanti per lo 0-3 finale. La rete di Chibsah (al primo gol assoluto in Serie A) poi è il giusto premio ad un ragazzo che aveva tirato la carretta fino a questo momento, risultando quasi sempre tra i migliori in campo. Le lacrime di Pinamonti dopo il suo gol (prima gioia in massima serie per il ragazzo scuola Inter) che ha chiuso la partita, sono uno spot per chi ama il calcio. Con gli emiliani è stata una vittoria di gruppo, tre punti fortemente voluti da ragazzi che hanno dimostrato di valere eccome la categoria. Le parate di Sportiello, la leadership di Ariaudo in mezzo alla difesa, le chiusure di Capuano e le sponde aeree di Ciofani. Una prestazione superba da parte di tutti. Ma ancora non si è fatto nulla, è stato solo compiuto un passo (seppur importante) verso l’obiettivo finale chiamato salvezza. Domani al Tardini si dovrà vedere per forza di cose il Frosinone ammirato a Ferrara. Non sarà facile perché, dopo un avvio brillante, la truppa di D’Aversa sta avendo un momento di flessione e vorrà sicuramente riprendere la marcia trionfale di qualche giornata fa. Il Leone se vuole definitivamente rilanciarsi deve necessariamente tornare dall’Emila-Romagna con un risultato positivo.

Giornalista dei quotidiani online “TuNews24.it” e “Frosinone Today”, del settimanale “Tu Sport” e del quindicinale “Alé Frosinone”. In passato ha collaborato anche con “Radio Day”.

Condividi la notizia!

Antonio Visca

Giornalista dei quotidiani online "TuNews24.it" e "Frosinone Today", del settimanale "Tu Sport" e del quindicinale "Alé Frosinone". In passato ha collaborato anche con "Radio Day".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *