Ciao Fabrizio, scusa il ritardo, ma ti vogliamo tutti bene

E’ l’amore che ci lega per l’eternità perché io vivo in te, come tu vivi in me, io sono e sarò sempre con te, Amore mio. Mi hai regalato Filippo e Mattia. Ecco perché sei con me, perché mi hai donato tanto amore nella vita terrena, e continui a donarmelo anche dal cielo ed insieme ad esso mi mandi tanta forza per proseguire. Quello che io sono oggi e sarò domani lo devo a te Amore mio. Amore mio ti amo all’infinito per sempre tua

Leggi il seguito

Beppe Poeta, il… poeta del Basket

Ottimi ricordi per l’esperienza che feci lontano da casa e furono nove mesi intensi. Tutti mi stavano vicino, mi hanno aiutato a giocare bene e persino a coccolarmi in quanto ancora ventenne ed un po’ ce la misi anche io giocando bene

Leggi il seguito