venerdì 19 Luglio 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeAmbienteCasalvieri – Borza (Fdi): "Territorio disseminato di rifiuti: servono più controlli, senso...

Casalvieri – Borza (Fdi): “Territorio disseminato di rifiuti: servono più controlli, senso civico e foto-trappole”

Il consigliere comunale e coordinatore di Fratelli d'Italia per la Valle di Comino: “Una situazione vergognosa, che andrebbe subito rimossa”.

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

“Le mini discariche a cielo aperto, figlie dell’abbandono indiscriminato di rifiuti di ogni genere, dell’assenza di controlli e di un’adeguata repressione, sono ormai da tanto, troppo tempo, disseminate in tutto il territorio comunale”. Queste le dichiarazioni del consigliere comunale di Casalvieri e coordinatore FdI Valle di Comino, Mario Borza, in merito all’ultimo episodio di abbandono incontrollato di rifiuti.

“Basta farsi una passeggiata per vederne a decine, alcune grandi altre più piccole, a seconda delle zone. Ma tutte, sottolineo tutte – prosegue Borza – sono lì da tanto tempo, in alcuni casi da anni, senza che l’Amministrazione comunale – che preferisce trincerarsi dietro il ‘nulla’ – abbia mai mosso un dito per bonificarle e per evitare il loro proliferare”.

- Pubblicità -

Casalvieri non merita tale stato di abbandono, i miei concittadini sono scontenti e, nel caso specifico, mi hanno inviato tante foto di rifiuti lasciati abbandonati ovunque. Anche in molte strade centrali – sottolinea l’esponente di Fdi – dove le persone, le famiglie con i bambini, sono solite fare passeggiate, specie adesso che si avvicina la primavera”.

Mario Borza, consigliere comunale di Casalvieri e coordinatore FdI Valle di Comino

Giornalmente sto monitorando lo stato del nostro paese in tutti i suoi settori e purtroppo sotto i miei occhi, come quelli della popolazione, c’è un quadro a tinte fosche. Una situazione vergognosa, per restare al problema rifiuti, che andrebbe subito rimossa”.

- Pubblicità -

Per il futuro – conclude il consigliere comunale di Casalvieri – sarà nostro impegno intensificare i controlli, organizzare incontri di sensibilizzazione della cittadinanza al rispetto dell’ambiente e anche far installare foto-trappole per incastrare chi abbandona rifiuti”.

- Pubblicità -
Monica D'Annibale
Monica D'Annibalehttps://www.tunews24.it
Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24