domenica 26 Maggio 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeAttualitàUGL Agroalimentare: stato di agitazione in Fiorucci per oltre 200 esuberi annunciati

UGL Agroalimentare: stato di agitazione in Fiorucci per oltre 200 esuberi annunciati

Il Segretario Regionale UGL Lazio, Armando Valiani ha detto: «Come struttura regionale sono a disposizione della categoria per sensibilizzare la politica, affinché possa intervenire per fermare quello che si preannuncia come l'ennesimo dramma sociale».

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

Il 23 novembre, la Società Cesare Fiorucci di Pomezia Santa Palomba ha annunciato un piano di ristrutturazione la cui unica certezza è l’annuncio del licenziamento per oltre 200 lavoratori.

A fronte di tale scenario troppo vaga e generica è stata l’illustrazione delle ulteriori azioni del piano che la nuova proprietà intende attuare per il risanare l’azienda, rilanciare le produzioni e conquistare nuove quote di mercato.

- Pubblicità -

La situazione

Per l’UGL Agroalimentare è un copione già visto che rischia di tradursi solo in nuove promesse di investimenti, tradite con la perdita di oltre la metà dei posti di lavoro nello storico sito di Pomezia Santa Palomba senza alcuna garanzia di un futuro per lo stabilimento.

Nella giornata di lunedì 27 novembre l’azienda avvierà la procedura di licenziamento collettivo, che coinvolge anche i lavoratori dello stabilì Ugolotti di Parma, mentre i lavoratori si riuniranno in assemblea. Le segreterie nazionale e territoriale UGL Agroalimentare con le Rsu aziendali hanno proclamato lo stato di agitazione in attesa delle ulteriori azioni che verranno decise dai lavoratori.

- Pubblicità -

Le parole del Segretario Regionale UGL Lazio, Armando Valiani

Ha espresso vicinanza il Segretario Regionale UGL Lazio, Armando Valiani: «Come struttura regionale – ha sottolineato – sono a disposizione della categoria per sensibilizzare la politica, affinché possa intervenire per fermare quello che si preannuncia come l’ennesimo dramma sociale. Il licenziamento di 200 professionalità in un’azienda così importante per il territorio provocherà anche problemi all’indotto con danni per l’intero settore».

Il Segretario Regionale UGL Lazio, Armando Valiani
- Pubblicità -
Monica D'Annibale
Monica D'Annibalehttps://www.tunews24.it
Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24