martedì 21 Maggio 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeAttualitàCassino – Il Teatro Manzoni ha presentato il cartellone della stagione teatrale...

Cassino – Il Teatro Manzoni ha presentato il cartellone della stagione teatrale 2023/2024

Nove spettacoli all’insegna del rinnovamento con artisti di alto profilo.

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

Stagione teatrale 2023/2024, svelati titoli e gli artisti selezionati dal Teatro Manzoni di Cassino per il cartellone che si aprirà lunedì 16 ottobre con Giuseppe Zeno ed Euridice Axen nel testo di Lina Wertmuller “Travolti da un insolito destino nell’azzurro mare di agosto”.

Il sipario calerà martedì 9 aprile quando Francesca Chillemi e Kabir Tavani porteranno in scena il thriller psicologico “Il Giocattolaio” di Gardner Mokay. Dall’autunno alla primavera, nove occasioni per essere parte di quell’atmosfera magica e coinvolgente in un teatro completamente rinnovato che può ospitare ben 700 spettatori.

- Pubblicità -

La cerimonia di presentazione

Nella mattinata di ieri, 14 settembre, nella Sala Restagno del Comune di Cassino, il direttore artistico Marco Pagano, il supervisor Beniamino Papa, il sindaco Enzo Salera, l’assessore alla Cultura Danilo Grossi, il presidente della Banca Popolare del Cassinate, Vincenzo Formisano e l’editore Enzo Pagano hanno ‘raccontato’ questo nuovo capitolo artistico pensato su misura per un pubblico sempre più esigente e attento alle novità.

Il cartellone della stagione teatrale 2023/2024 del Cinema Teatro Manzoni di Cassino

I vari interventi

Scelte perfettamente condivise dall’Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio, rappresentata dall’AD Luca Fornari, con il supporto del Ministero della Cultura, della Regione Lazio e dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Cassino. Nel suo intervento Fornari ha sottolineato il “lavoro straordinario svolto dal Teatro Manzoni, un gioiellino in cui si viene accolti in un ambiente straordinario e che offre quest’anno un cartellone superiore a quello di un teatro di una grande città. Con una capacità di fare accoglienza che poi si trasforma in un feedback molto positivo, un virtuoso meccanismo di propagazione. Qui si lavora e si crede nella cultura”.

- Pubblicità -

Una “brand reputation” di fondamentale importanza, come ha spiegato il professor Formisano, che quest’anno si aspetta dalla città di Cassino “uno scatto di orgoglio da parte di chi ama la città e può permettersi più di un abbonamento in famiglia” e a cui aggiungere la sensibilità di imprenditori e istituzioni. “Venire al teatro Manzoni di Cassino deve diventare un cult, uno status symbol che può solo far bene ad un intero e vasto territorio”.

La parola d’ordine di questo terzo anno targato Radio Cassino è ‘rinnovamento’, come ha ricordato il direttore artistico, Marco Pagano. “Un anno fa si consolidava il successo della nuova gestione del Manzoni, con 15 spettacoli, 9 dei quali sold-out e gli altri con una media di quasi 600 ingressi. Adesso, è tempo di proporre novità, con artisti che da sempre calcano i palcoscenici più importanti d’Italia e che per la prima volta si esibiscono a Cassino. Nomi di spicco a livello nazionale. Protagonista anche la grande musica cinematografica con un omaggio al M° Ennio Morricone. Spazio dunque a “L’avaro immaginario” adattato, interpretato e diretto da uno dei più grandi esponenti della comicità napoletana, Enzo Decaro, affiancato da Nunzia Schiano; ad Andrea Delogu, nota conduttrice televisiva e radiofonica con il suo manuale di sopravvivenza per la maleducazione sentimentale. Strapperanno applausi anche Giuliana De Sio e Alessandro Haber, Flavio Insinna e Giulia Fiume, Drusilla Foer con il suo elegantissimo estro, l’incontenibile Marisa Laurito che sarà accompagnata dal cantautore Enzo Gragnaniello nello spettacolo di musica e recitazione “Vasame”. Il nostro obiettivo resta sempre quello di far emozionare ognuno dei presenti in sala”.

- Pubblicità -

Impresa, istituzioni e pubblico per l’editore Enzo Pagano sono il fulcro di un lavoro sinergico che prevede ulteriori inserimenti in corsa. “Siamo arrivati a proporre fino a 22 spettacoli in una sola stagione e per questo ringrazio, oltre a tutti i presenti al tavolo, anche lo staff di Radio Cassino-Teatro Manzoni per la passione e l’impegno profuso ogni giorno, sette giorni su sette. L’obiettivo quest’anno è chiaro, raggiungere almeno i 450 abbonati, e considerando la qualità degli spettacoli ed i costi bassissimi degli abbonamenti, non dovrebbe essere difficile”.

Il sindaco Enzo Salera ha messo in evidenza come il Manzoni abbia recuperato ampiamente e con successo quel gap di partenza, dopo i quattro anni di inattività di un passato da dimenticare. “Punto di riferimento di un territorio molto più vasto del cassinate, che si estende alle regioni Molise e Campania, è un sogno realizzato”.

L’assessore Danilo Grossi, motore importante di questa selezione di spettacoli, ne parla come di una “stagione molto contemporanea che va ad intercettare le migliori proposte in campo, pur lasciando inalterati i prezzi degli abbonamenti. È importante viverla, questa occasione”.

Dall’avvocato Beniamino Papa, l’importante sottolineatura sull’innalzamento del livello artistico. “Un esempio su tutti, l’inserimento in cartellone del soprano Silvia Adolfi il 29 febbraio: si sentirà parlare di lei perché tutti i teatri del mondo la osservano con grande attenzione. E noi l’avremo a Cassino”.

Info biglietti e abbonamenti

Per quanto riguarda la campagna abbonamenti, oltre ai prezzi invariati anche una chicca per chi vuole scegliere il proprio posto, in qualsiasi fila, secondo le proprie esigenze: la DigitalNaCo di Alvise Colantuono e Simone Nacci ha predisposto un percorso multimediale con cui ‘visitare’ digitalmente tutto il teatro e procedere all’acquisto, verificando la prospettiva e il campo visuale.

Tra le ‘chicche’ della mattinata: il video di saluto a Cassino con cui gli attori Zeno ed Axen salutano il pubblico dando a tutti appuntamento al Manzoni il 16 ottobre, e l’annuncio che la nota azienda cassinate Tekno Progetti, che opera in tutto il mondo, ha scelto questo teatro al centro della città per festeggiare i suoi 40 anni di attività.

Di più proprio non si può. Adesso tocca al…pubblico!

IL PROGRAMMA COMPLETO:

16 Ottobre 2023
Giuseppe Zeno, Euridice Axen
TRAVOLTI DA UN INSOLITO DESTINO NELL’AZZURRO MARE D’AGOSTO
di Lina Wertmüller, scritto da Lina Wertmüller in collaborazione con Valerio Ruiz
adattamento Marcello Cotugno e Irene Alison
regia Marcello Cotugno

10 Novembre 2023

Enzo Decaro
L’AVARO IMMAGINARIO
tratto da Molière/Luigi De Filippo  
con Nunzia Schiano e con La Compagnia Luigi De Filippo (in o.a.) Luigi Bignone, Carlo Di Maio, Massimo Pagano, Giorgio Pinto, Fabiana Russo, Ingrid Sansone
adattamento e regia di Enzo Decaro

6 Dicembre 2023
Andrea Delogu
40 e sto
da un’idea di Andrea Delogu e Rossella Rizzi
di Alberto Caviglia, Andrea Delogu, Rossella Rizzi e Giovanna Salvatori
regia Enrico Zaccheo

22 Dicembre 2023
Giuliana De Sio, Alessandro Haber
LA SIGNORA DEL MARTEDÌ
di Massimo Carlotto
e con Paolo Sassanelli, Riccardo Festa, Samuele Fragiacomo
regia Pierpaolo Sepe

2 Gennaio 2024
Flavio Insinna
GENTE DI FACILI COSTUMI
di Nino Marino e Nino Manfredi
e con Giulia Fiume
regia Luca Manfredi

20 Gennaio 2024
Drusilla Foer
VENERE NEMICA
di Drusilla Foer e Giancarlo Marinelli
con Elena Talenti
regia Dimitri Milopulos

29 Febbraio 2024
OMAGGIO A ENNIO MORRICONE
InCANTO di un MITO
soprano Silvia Dolfi
regia Fabrizio Angelini

8 Marzo 2024
Marisa Laurito, Enzo Gragnaniello
VASAME
di Marisa Laurito
regia Massimo Venturiello


9 Aprile 2024
Francesca Chillemi, Kabir Tavani
IL GIOCATTOLAIO
di Gardner McKay
regia di Enrico Zaccheo.

- Pubblicità -
Monica D'Annibale
Monica D'Annibalehttps://www.tunews24.it
Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24