mercoledì 22 Maggio 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeAttualitàVeroli, torna la Pantasema nella sua 57^ edizione, per salutare l’estate in...

Veroli, torna la Pantasema nella sua 57^ edizione, per salutare l’estate in allegria

A Veroli torna la Pantasema: più testarda che mai, con quella sua voglia di sopravvivere al tempo.

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

E Veroli chiama tutti alla tradizionale festa goliardica di fine estate: la “Pantasema” che ci coinvolgerà con la sua goliardia domenica 10 settembre.

Un po’ di storia…nelle dichiarazioni del sindaco Simone Cretaro e della consigliera delegata alla Cultura, Francesca Cerquozzi

“Vorremmo ripercorrere con voi – dicono il sindaco Simone Cretaro e la consigliera delegata alla Cultura, Francesca Cerquozzi – un po’ di storia, della nostra storia. Perché sia un invito a partecipare tutti con uno spirito più comunitario”.

- Pubblicità -

“Correva l’anno 1968, l’anno della rivoluzione del cambiamento e della libertà, quando un gruppo di studenti verolani, con l’intento di manifestare, una volta e per tutte, che la realtà giovanile era cambiata, che i giovani avevano creato un loro universo, messo in atto cambiamenti radicali nel costume, dalla musica al cinema all’abbigliamento, nei rapporti sociali e interpersonali, in quelli tra padri e figli e soprattutto in quelli con la scuola e le istituzioni, crearono, forse senza neanche rendersene conto, quella che oggi è una delle tradizioni più consolidate e divertenti dell’intero territorio”.

Il sindaco di Veroli, Simone Cretaro e la consigliera delegata alla Cultura, Francesca Cerquozzi

“Un fantoccio, preparato a mano da alcuni volontari del comitato organizzatore, rappresenta l’estate e sfila, nella domenica che precede l’inizio delle scuole, per le strade di Veroli seguito da carri allegorici e dai molti ragazzi mascherati con costumi improvvisati, insoliti e bizzarri. La sfilata è accompagnata da balli, musica e tanti divertimenti; il tutto si conclude in piazza Santa Maria Salome dove il fantoccio viene bruciato, proprio a rappresentare la bella stagione che cede il passo al grigio autunno. Questo accade ormai da oltre 50 anni”.

- Pubblicità -

“È stato grazie all’impegno della Pro Loco e di alcuni cittadini ai quali va il nostro sentito riconoscimento, che la Pantasema dopo un periodo di ‘stanchezza’ è tornata a farci divertire, a farci ritornare quei ragazzi e ragazze di Veroli che avevano voglia di dire, fare, sentirsi vivi”.

Così concludono il sindaco Cretaro e la consigliera Cerquozzi.

- Pubblicità -

La tradizionale festa della Pantasema

La Pantasema è questo oltre a dedizione e impegno. Ha segnato generazioni, ha visto il cambiare dei tempi e delle stagioni, e non si è mai arresa. Indossate l’allegria e partecipate, invadeteci e scoprirete di Veroli cose che non vi aspettereste mai. Perché con la Pantasema salutare la bella stagione non significa salutare la gioia di vivere.

La locandina dell’evento
- Pubblicità -
Monica D'Annibale
Monica D'Annibalehttps://www.tunews24.it
Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24