venerdì 12 Aprile 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeAmbienteRoccasecca – Ritrovamento rifiuti abbandonati, il sindaco Sacco: “I trasgressori verranno sanzionati...

Roccasecca – Ritrovamento rifiuti abbandonati, il sindaco Sacco: “I trasgressori verranno sanzionati in maniera esemplare”

Il sindaco Giuseppe Sacco: “Non è la prima volta che accade. Bisogna avere condotte responsabili perché l’ambiente è un patrimonio di tutti”.

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

“Ancora una volta mi vedo costretto a sottolineare un comportamento di profonda inciviltà e di maleducazione che fa del male al territorio e ai cittadini perché l’ambiente è un patrimonio di tutti. Purtroppo non è il primo episodio, e nonostante già in passato, grazie alle telecamere e ad alcuni segni di riconoscimento inequivocabili, abbiamo punito i trasgressori, questo spiacevole andazzo continua”.

A dichiararlo il sindaco di Roccasecca, Giuseppe Sacco in merito al ritrovamento di sacchi di rifiuti abbandonati in località Tore.

- Pubblicità -

“Nella giornata di ieri abbiamo ricevuto questo spiacevole regalo. Gli addetti del Comune provvederanno a rimuovere i rifiuti, la polizia locale ha avviato l’iter per identificare i responsabili e per sanzionarli. Lo faremo in tempi brevissimi perché, ripeto, dal materiale rinvenuto, sarà facile rintracciare i trasgressori. E verranno sanzionati in maniera esemplare”.

Il sindaco di Roccasecca, Giuseppe Sacco

“Utilizzo questo episodio spiacevole – ha concluso il sindaco – per rivolgere un ennesimo appello ai miei cittadini, la cui stragrande maggioranza per fortuna rispetta le regole: bisogna avere condotte responsabili e la comunità deve avere la consapevolezza che la tutela della bellezza di una città dipende dal comportamento individuale e collettivo di ciascuno di noi. Mi rivolgo soprattutto ai giovani che sono il futuro della nostra città. Coloro che si rendono autori di tali sfregi al patrimonio pubblico sicuramente incorreranno nelle sanzioni conseguenti, ma invito il resto della città a essere partecipe e attiva nella tutela del nostro ambiente, perché insieme certi obiettivi si possono raggiungere più facilmente”.

- Pubblicità -
Monica D'Annibale
Monica D'Annibalehttps://www.tunews24.it
Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24