lunedì 4 Marzo 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeAttualitàArce – Leggere il territorio attraverso gli sguardi plurali di Ciociariae, l’evento...

Arce – Leggere il territorio attraverso gli sguardi plurali di Ciociariae, l’evento al Museo Antropologico

Il sindaco Luigi Germani e l'assessore alla Cultura, Alessandro Proia commentano: «Un grazie di cuore a quanti hanno lavorato a questo evento, che vede ancora una volta il Museo Gente di Ciociaria come propulsore del nostro territorio, il volto inedito della nostra Ciociaria».

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

“Leggere il territorio attraverso gli sguardi plurali di Ciociariae”. È la mission dell’evento che si terrà ad Arce, presso il Museo Antropologico Gente di Ciociaria, sabato 17 giugno dalle ore 16.30.

L’evento culturale

L’appuntamento curato dal direttore Daniele Quadraccia, in collaborazione con l’Associazione Il Gallo Larino, l’artista Giulia Mangoni, è stato promosso dall’Amministrazione comunale di Arce – Assessorato alla Cultura e Turismo.

- Pubblicità -

Il ritrovo è previsto in Piazza Umberto I dove, alle 16.30, è previsto un laboratorio per bambini curato dall’artista Giulia Mangoni. A seguire il talk con tre importanti figure del panorama locale: il fotografo arcese Romeo Fraioli, l’imprenditore Ercole Fabrizi e l’archeologo Italo Biddittu. Ciascuno dei tre darà voce alla propria esperienza personale in dialogo con gli organizzatori dell’evento.

Saranno inoltre allestiti stand con prodotti del territorio. Durate tutto l’evento sarà possibile visitare il museo all’interno del quale sarà allestita una mostra fotografica di Romeo Fraioli dedicata alla Ciociaria.

- Pubblicità -
La locandina dell’evento

Il commento del sindaco Luigi Germani e dell’assessore alla Cultura, Alessandro Proia

«Un grazie di cuore a quanti hanno lavorato a questo appuntamento – hanno detto il sindaco di Arce, Luigi Germani e l’assessore alla Cultura, Alessandro Proia – che vede ancora una volta il Museo Gente di Ciociaria come propulsore del nostro territorio. Grazie anche agli ospiti che animeranno la manifestazione donando a tutti noi nuovi ed inediti punti di vista sulla nostra Ciociaria attraverso l’arte, l’archeologia, la fotografia, l’imprenditorialità. Vi aspettiamo ad Arce».

Il sindaco di Arce, Luigi Germani e l’assessore alla Cultura, Alessandro Proia

Le parole del direttore del Museo Antropologico Gente di Ciociaria, Daniele Quadraccia

«Con questo evento – afferma invece il direttore Daniele Quadraccia – il museo prosegue il percorso di lettura del territorio attraverso la pluralità di voci che lo compongono. Il termine Ciociaria è spesso declinato al singolare e si riferisce al passato. Noi crediamo che invece ci siano innumerevoli declinazioni attraverso esperienze singolari e associative che meritano di essere individuate».

- Pubblicità -
Monica D'Annibale
Monica D'Annibalehttps://www.tunews24.it
Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24