domenica 16 Giugno 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeAttualitàPaliano, entusiasmante iniziativa sportiva contro il bullismo

Paliano, entusiasmante iniziativa sportiva contro il bullismo

L’assessore alle Politiche Sociali e Scolastiche, Eleonora Campoli ha dichiarato: «Il bullismo è una devianza sociale che coinvolge non solo i giovani, ma anche la società nel senso più ampio. Le istituzioni devono essere al fianco delle famiglie per far comprendere ai ragazzi il rispetto delle regole nello sport come nella vita».

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

Mercoledì 29 marzo, il Palazzetto dello Sport di Paliano ha ospitato “Sport 1 – Bulli 0”, l’evento organizzato dall’associazione Enzimi e promosso dall’assessore alle Politiche Sociali e Scolastiche, Eleonora Campoli e dal consigliere con delega alle Politiche Sportive, Vanorio Calamari, rivolto agli studenti delle classi quinte della Primaria e delle classi della secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo.

L’iniziativa

L’iniziativa è stata organizzata con la collaborazione dell’associazione Enzimi e ha visto la partecipazione della Polizia Postale e delle Comunicazioni di Roma (C.O.S.C.-Lazio Centro Operativo Sicurezza Cibernetica Lazio) che ha affrontato con i ragazzi il tema del Bullismo e Cyberbullismo e la presenza della Polizia di Frosinone.

- Pubblicità -

Ospiti le Fiamme Oro anche con il gruppo giovanile Giudo e diversi testimonial sportivi tra i quali Elisa Di Francisca schermitrice italiana, specialista del fioretto, campionessa olimpica ai Giochi nel 2012, il campione Alessio Bedin (di Aisa Sport) medaglia d’Argento VL1 200m alle paraolimpiadi 2022 Canoa, Alfredo De Dominicis “Dedo”, pluricampione di Rally e Maurizio Malè, campione di pugilato e bodybuilding. E infine il cantante Marcondiro che ha presentato il suo brano contro il bullismo.

Il commento dell’assessore alle Politiche Sociali e Scolastiche, Eleonora Campoli e del consigliere con delega alle Politiche Sportive, Vanorio Calamari

L’assessore Campoli: «Il bullismo è una devianza sociale che coinvolge non solo i ragazzi, ma anche le famiglie, la scuola, la società nel senso più ampio. E il web è un amplificatore sociale molto forte di questo fenomeno. Le istituzioni devono essere al fianco delle famiglie per far comprendere ai ragazzi il rispetto delle regole nello sport come nella vita. E proprio lo sport può contribuire a creare una società sana riempendo le giornate dei nostri ragazzi e insegnando loro valori come la solidarietà, la lealtà, il rispetto della persona e delle regole. Ringrazio tutti gli intervenuti e soprattutto Giusy Ciani, presidente dell’associazione Enzimi, per averci nuovamente coinvolto in una pregevole iniziativa. E grazie alla professoressa Sabina Belli e a tutti i suoi studenti per averci emozionato nell’esecuzione dell’Inno di Mameli nella lingua dei segni».

- Pubblicità -
L’assessore alle Politiche Sociali e Scolastiche, Eleonora Campoli e il consigliere delegato alle Politiche Sportive, Vanorio Calamari

«Lo sport – ha dichiarato il consigliere Calamari – viene spesso individuato come strumento di prevenzione del bullismo perché in genere, insegna il rispetto per l’avversario e per sé stessi, lavorando anche sulla costruzione dell’autostima, un elemento spesso mancante nel bullo. L’attività sportiva è fondamentale nella vita di un giovane perché insegna a rialzarsi dopo una sconfitta e allena alla sana competizione, la stessa competizione che poi si ritrova nella quotidianità. Oggi, questi atleti ci hanno dimostrato che è importante avere sempre delle passioni da coltivare e degli obiettivi da perseguire per rendere completa e piena la propria vita».

Le parole del sindaco Domenico Alfieri

«Oggi si è svolta una splendida iniziativa che ha coinvolto i ragazzi della scuola del nostro paese su una tematica decisamente attuale e importante che è il bullismo tra i giovani. Si è cercato di lanciare il messaggio che lo sport è luogo di formazione per i giovani ed è un’opportunità importante per arginare il fenomeno del bullismo che purtroppo è in crescita. Ringrazio l’associazione Enzimi per l’organizzazione, l’ASD Polisportiva Città di Paliano per aver ospitato l’iniziativa e grazie ai volontari di Croce Rossa e ANPPE per la consueta disponibilità e collaborazione e la dirigente scolastica Mariella Morelli per aver accolto l’invito».

- Pubblicità -

Queste le parole del sindaco Domenico Alfieri.

Il sindaco di Paliano, Domenico Alfieri
- Pubblicità -
Monica D'Annibale
Monica D'Annibalehttps://www.tunews24.it
Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

Frosinone, la lettera di addio di Di Francesco

Eusebio Di Francesco saluta il Frosinone. L'allenatore ha voluto pubblicare una lettera d'addio tramite il sito della società giallazzurra.   La lettera   Amici ciociari che dire..   Appena arrivato...
- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24