lunedì 15 Aprile 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeIn EvidenzaULTIM’ORA - Vittorio Sgarbi annuncia: "Voglio candidarmi a sindaco di Arpino"

ULTIM’ORA – Vittorio Sgarbi annuncia: “Voglio candidarmi a sindaco di Arpino”

Dopo la visita dell'altro ieri nella città di Cicerone e a Boville Ernica, oggi il noto critico d’arte ha espresso la volontà di correre per la poltrona di primo cittadino, dopo che a maggio scadrà il suo mandato come sindaco di Sutri

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

Vittorio Sgarbi lo ha annunciato pubblicamente, tanto che anche l’agenzia di stampa Ansa ha riportato le sue parole: alle prossime amministrative di maggio sta valutando di candidarsi a sindaco nella città di Arpino. Contravvenendo alla regola che lui stesso si era dato, e cioè fare il sindaco in comuni il cui nome inizia con la lettera “S” (San Severino Marche, Salemi e Sutri, dove è attualmente in carica).

Il noto critico d’arte avrebbe maturato questa decisione dopo aver visitato, l’altro ieri, due città ciociare: Boville Ernica e, appunto, Arpino, che ricordiamo essere la città dove sono nati Marco Tullio Cicerone e Giuseppe Cesari, detto il Cavalier d’Arpino, tra i più importanti pittori di epoca barocca alla cui bottega si formarono Guido Reni e persino il Caravaggio.

“Sono stato ad Arpino pochi giorni fa per un incontro elettorale per le Regionali – ha spiegato Sgarbi all’Ansa – e ho ricevuto le sollecitazioni di tanti cittadini oltre che delle forze politiche locali e associazioni culturali”.

- Pubblicità -

“Penso di poter dare il mio contributo alla valorizzazione dell’eredità culturale della città che merita la più compiuta conoscenza – riporta l’agenzia di stampa – dei suoi primati nella storia, nella letteratura, nella musica, nell’arte e nella storia dell’arte, da Cicerone al Cavalier d’Arpino, da Angela Sperduti a Domenico e Umberto Mastroianni”.

“La Fondazione Mastroianni, per esempio, è uno spazio per mostre internazionali che potrebbero dialogare con la Biennale di Venezia, la Quadriennale e il Maxxi; un progetto – conclude il critico – che ponga l’arte al centro del rilancio di Arpino”.

LEGGI ANCHE:

- Pubblicità -
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

Napoli-Frosinone 2-2, i canarini sfiorano l’impresa

Un punto di platino che alla resa dei conti al Frosinone in versione accorto-sbarazzino va anche stretto. Al ‘Maradona’ finisce 2-2, con i giallazzurri...
- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24