lunedì 28 Novembre 2022
B1-970x250-TUNEWS24
HomeModa'Il Barbiere di Frosinone', l’evoluzione di un brand che fa moda

‘Il Barbiere di Frosinone’, l’evoluzione di un brand che fa moda

Roberto Paniccia ci racconta la nascita e l’evoluzione di uno dei parrucchieri per uomo più in voga in Ciociaria

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
  • Com’è nata l’idea di intraprendere questo mestiere?

Ho iniziato questa attività all’età di 13 anni, appena finite le scuole medie, lavorando fin da subito in una barberia in via Aldo Moro, a Frosinone, dove sono rimasto per 8 anni. Poi sono partito per il servizio militare e al ritorno ho ripreso il lavoro di barbiere in un altro negozio.

  • Con questo mestiere ti porti sulle spalle tanti anni di gavetta. Quanto è stata formativa per te la pratica?

In tutto ho fatto ben 16 anni di gavetta. La pratica è stata molto importante perché mi ha fatto conoscere meglio il mestiere. Come, del resto, anche la formazione. Io ho studiato per due anni presso l’Accademia di Colleferro, poi nel 2010 ho deciso di aprire finalmente il mio primo salone “Rp Style” in via Marittima, a Frosinone. Dopo 5 anni ho cambiato sede poiché necessitavo di un ambiente più ampio, lì era troppo piccolo: erano pressappoco 55 metri quadrati. Ho quindi aperto il nuovo salone in via Cesare Terranova, dove sono tuttora, diventando così “Il Barbiere di Frosinone”.
Che dire? Il sogno di aprire un salone nuovo, più grande e organizzato, campeggiava già da tempo nella mia mente. E finalmente è arrivato quel giorno: un salone molto più spazioso, dinamico, a misura del cliente.

  • Come nasce l’idea del nome “Il Barbiere di Frosinone”?
- Pubblicità -

Questo nome pone l’accento sulla connotazione territoriale ma anche tradizionale, appunto sulla figura del barbiere, richiamando proprio quelle che sono le origini di questo mestiere. Ho pensato di continuare la tradizione dando un “riconoscimento simbolico” alla figura del barbiere, trasportandolo in un ambiente evoluto, forte, maschile, seppur mantenendo ben salde le radici. Lo stile che ho adottato mi ha ripagato con una maggiore clientela: più sviluppavo le mie idee e più il lavoro cominciava a vedere i propri frutti. Ad oggi ho una clientela che va dai bambini agli anziani, la fascia d’età più frequente è quella compresa tra i 17 i 40 anni.

  • Una peculiarità del salone?

Un bel giorno ho avuto una magica idea, che mi è servita un po’ come da trampolino di lancio: l’ingresso nella mia attività di una vera e propria segretaria che potesse gestire gli appuntamenti dei clienti. Un’idea nata ben prima della pandemia, che ha portato poi anche altri saloni maschili ad iniziare a lavorare su appuntamento. Ho preso in considerazione quello che era d’aiuto al parrucchiere per rendere il salone un ambiente professionale, ma allo stesso tempo maschile. Proprio da questa idea mi sono chiesto: “perché un uomo non deve avere gli stessi servizi che vengono offerti ad una clientela femminile?” Da questo spunto ho preso quello che ci poteva essere di buono nella figura della parrucchiera, inserendolo però in un ambiente maschile.

  • Quanto è importante l’accoglienza dei clienti?
- Pubblicità -

Ritengo che l’accoglienza è una delle cose fondamentali da avere all’interno del salone. L’educazione, il rispetto verso i clienti, la cordialità e, perché no, anche il caffè oppure caramelle e cioccolatini per l’attesa. Ogni persona che entra nel mio salone deve sentirsi coccolata.

  • Un salone completamente rinnovato e un aggiornamento costante. Se non sbaglio sono questi i punti cardine del tuo lavoro.

Ho mantenuto i principi di un barbiere, ma prendendo in considerazione i tempi di oggi. Un barbiere in continua evoluzione. Nel mio salone lavorano 7 dipendenti, tutto personale professionale e qualificato. Un ambiente nuovo: nei colori, nell’arredamento… e sempre al passo con i tempi. Ti dico questo perché nel 2016 ho avuto un’altra buona idea: la creazione di un’app (Customer App), con la quale fosse possibile prendere appuntamento in modo autonomo, comodamente da casa e in qualsiasi orario. Neanche a dirlo: anche questa novità è stata ben accolta dai clienti.

  • Quali sono i servizi che offrite e i trattamenti in cui è specializzato il vostro salone?
- Pubblicità -

Lavoriamo con i prodotti della Linea Experience che ci permettono di soddisfare qualsiasi tipo di esigenza del cliente (problemi di cute, eccesso di sebo, forfora). Utilizziamo trattamenti specifici, mirati e personalizzati, facendo anche il check-up con la tricocamera, per analizzare meglio la cute e i capelli. Per questo, come già detto, c’è tutta una formazione apposita dietro questo lavoro. Abbiamo prodotti professionali e di qualità che utilizziamo per i vari trattamenti ma che offriamo anche per la vendita. Un salone all’avanguardia e in continuo aggiornamento: eseguiamo tagli professionali per soddisfare le esigenze dei nostri clienti, soprattutto per quanto riguarda i più giovani. La formazione continua, l’attenzione alle novità, la voglia di aggiornamento costante, ci portano a seguire corsi molto frequentemente, sia nelle grandi città come Roma, Milano, Firenze, ma anche all’interno del salone stesso, ospitando professionisti che vengono da fuori in delle vere e proprie “full immersion”.

  • Hai nuovi progetti per il futuro?

Io mi considero una persona che vive di obiettivi. Ho tanti progetti nella mente: aprire nuovi saloni, lanciare una linea di prodotti con il mio nome, continuare sempre con l’aggiornamento del mestiere e del salone… e poi ancora tanta, tanta voglia di crescere. L’evoluzione continua: di strada ne è stata fatta tanta, ma non finirà qua.

- Pubblicità -
Redazionehttps://www.tunews24.it
SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Facebook: TuNews24 e TuSport24
Instagram: TuNews24 e TuSport24
Youtube: TuNews24
Telegram: TuNews24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24