lunedì 3 Ottobre 2022
B1-970x250-TUNEWS24
HomeIn EvidenzaElezioni politiche - Le ore che cambiano il mondo

Elezioni politiche – Le ore che cambiano il mondo

Domenica alle urne per il rinnovo di camera e senato: tanti i candidati ciociari in lizza. Il Centrodestra parte favorito ma la sinistra non si dà per vinta. Incognita Terzo Polo

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

di Dario Facci

Una campagna elettorale quasi tutta elettronica, oltre che balneare, quella che si chiude oggi. Quelli del centrodestra, tranne Ottaviani nel sud della regione, che ha avuto a cuore anche la spinta per il partito di cui è coordinatore provinciale, cioè “Lega Salvini Premier”, si sono visti davvero pochino in persona. Fanno eccezione un paio di appuntamenti per parte, tra Forza Italia e Fratelli d’Italia, veramente consistenti, in occasione dell’arrivo dei big oppure nelle città di origine dei candidati. Per il resto raffica di figurine social e messaggini più o meno accattivanti. Manifesti quasi zero, qualche vela ma quasi sempre targata Ottaviani.

- Pubblicità -

Il Pd invece ha scelto di intraprendere una campagna più tradizionale. L’ha voluto Matteo Orfini, il big capolista del proporzionale capitato da queste parti in uno dei momenti più complicati della storia del partito. L’hanno chiamata “Strada per strada” e hanno iniziato a girare quanto più possibile per città e paesini, secondo un serratissimo ruolino di marcia, dettato anche dalle dimensioni spropositate dei collegi slargati dalla riduzione del numero dei parlamentari.

Matteo Renzi ha riempito la “solita” sala grande del Fornaci. Quella dove è arrivato la prima volta, quando era ancora in campagna per le primarie del Pd, ricevuto, all’epoca, dal sindaco Ottaviani. Tanto entusiasmo e selfie.

- Pubblicità -

I Cinquestelle hanno lasciato nelle mani della sottosegretaria uscente Ilaria Fontana le sorti delle Parlamentari nel Lazio meridionale. La Fontana, candidata sia nel maggioritario sia nel proporzionale, sarà ancora una volta, con ogni probabilità, la rappresentante dei pentastellati di questo territorio. Non è che si sia vista molto. Anzi.

Niente big per Fratelli d’Italia e poca campagna visibile se non qualche mezza paginata sui giornali. Per il resto via coi social. Hanno due candidati in posizione eleggibile. Probabilmente si sentono tranquilli.

- Pubblicità -

La verità è che l’elettorato, cioè il vero protagonista dell’agone elettorale, ha iniziato a entrare nel clima solo con l’apertura delle scuole, vale a dire dieci giorni fa. Appena il tempo di iniziare a capirci qualcosa ed ecco già le urne di questa stranissima tornata elettorale che, a dispetto della sua frettolosa conclusione, potrebbe invece rivelarsi importantissima.

Il prossimo governo avrà sul groppone la madre di tutte le occasioni da non perdere: il PNRR. Sarà anche quello che potrebbe dunque passare alla storia per aver perso l’occasione da non perdere. Oppure quello che ha cambiato le sorti di una nazione in crisi da un quarto di secolo. Ovvio che l’attesa per il responso delle urne sia enorme.

Attesa particolarmente intensa dalle nostre parti anche perché la consultazione politica darà il via a una tripletta mozzafiato. Non si farà in tempo a uscire da questa campagna elettorale che subito dopo straremo di nuovo dentro fino al collo per quelle delle Provinciali e Regionali. Probabile che il risultato elettorale delle Politiche sia influente anche sugli equilibri per le prossime. Specialmente per le Regionali.

Insomma, quando ci ritroveremo su queste colonne tra una settimana, con ogni probabilità, sarà cambiato il mondo. O almeno così sembrerà.

- Pubblicità -
Redazionehttps://www.tunews24.it
SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Facebook: TuNews24 e TuSport24
Instagram: TuNews24 e TuSport24
Youtube: TuNews24
Telegram: TuNews24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

Donne iraniane dalla scintilla di Oriana Fallaci, indietro non si torna

Donne iraniane in lotta, oggi come mai prima d’ora e ci sono voluti più di quarant’anni. E’ lontana l’epoca dello Scià che iniziò le...
- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24