lunedì 3 Ottobre 2022
B1-970x250-TUNEWS24
HomeAttualitàFerentino – Al centro diurno ‘Luca Malancona’ una festa speciale per la...

Ferentino – Al centro diurno ‘Luca Malancona’ una festa speciale per la chiusura estiva

Laboratori, musica ed emozionanti ricordi in una serata indimenticabile a Villa Gasbarra. Interpreti i tredici ospiti del centro che hanno coinvolto i tanti presenti con le loro performance.

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

“Quella del centro diurno ‘Luigi Malancona’ è una realtà fatta di persone straordinarie, che mi ricaricano di energie positive e rendono tutti noi orgogliosi di quanto siamo riusciti a fare per questi ragazzi. Vedere la gioia sui loro volti e su quelli delle loro famiglie, assistere alle attività in cui i validissimi operatori li coinvolgono e condividere momenti di festa, come quello di ieri, credo sia il riconoscimento più bello per chi guida una comunità”.

Sono parole di emozione quelle del sindaco di Ferentino, Antonio Pompeo, che ieri sera ha assistito alla festa di chiusura estiva del centro diurno ‘Luigi Malancona’ nella splendida cornice di Villa Gasbarra. Prima le due esibizioni curate e dirette da Davide Reppi un progetto di laboratorio artistico basato sulla realizzazione di strumenti musicali costruiti interamente dai ragazzi – e da Laura Rea, con un progetto di riscoperta degli spazi esterni e degli elementi naturali. Interpreti i tredici ospiti del centro che hanno coinvolto i tanti presenti con le loro performance.

- Pubblicità -

A seguire un buffet e la proiezione di un video sulle attività effettuate dal centro, grazie alla professionalità e alla cura degli operatori. A chiudere la festa un coinvolgente momento musicale, animato dalla band ‘Panè Orchestra’, che ha fatto divertire e ballare ospiti e famiglie.

Il sindaco Pompeo: «Una realtà che ci rende orgogliosi e fatta di persone straordinarie»

«Sono davvero grato a questi ragazzi – ha concluso il sindaco Antonio Pompeo – per la loro incredibile voglia di condividere, per l’entusiasmo che mettono in qualsiasi cosa siano impegnati a fare e per la lezione di umanità ed empatia che ogni volta riescono a impartire. Per questo sono ancora più soddisfatto di aver riservato loro una sede bella, accogliente e ricca di verde come Villa Gasbarra. Ora è tempo di riposo e di svago: a tutti loro e alle loro straordinarie famiglie auguro una buona estate!».

Il sindaco di Ferentino, Antonio Pompeo

Le parole del direttore di Divisione sociale della Cooperativa Osa, Marcello Carbonaro

- Pubblicità -

«Come ogni anno – sono le parole del direttore di Divisione sociale della Cooperativa Osa, Marcello Carbonaro – amiamo sperimentare e grazie alla professionalità dei nostri consulenti riusciamo a produrre sempre qualcosa di innovativo. I nostri ragazzi si mettono volentieri in discussione e quello che per noi può essere semplice, per loro è sempre un grande traguardo oltre che un successo. Vederli sorridere e divertirsi ci convince ad andare avanti e a fare sempre meglio».

- Pubblicità -
Monica D'Annibalehttps://www.tunews24.it
Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

Donne iraniane dalla scintilla di Oriana Fallaci, indietro non si torna

Donne iraniane in lotta, oggi come mai prima d’ora e ci sono voluti più di quarant’anni. E’ lontana l’epoca dello Scià che iniziò le...
- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24