sabato 13 Agosto 2022
B1-970x250-TUNEWS24
HomeSportBasketBasket - “BPC Virtus Cassino restart”: la ripartenza e le novità della...

Basket – “BPC Virtus Cassino restart”: la ripartenza e le novità della Stagione 2022 – 23

La novità più importante, che è stata approvata all’unanimità dall’assemblea, ovvero la costituzione di un nuovo Consiglio d’Amministrazione costituisce un mutamento di assoluto rilievo per le sorti del club benedettino

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

Nella serata di giovedì 14 luglio 2022 si è riunita presso la sede della SSD a RL Virtus TSB 2012 Cassino l’Assemblea dei Soci per deliberare una serie di argomenti all’ordine del giorno.

La novità più importante, che è stata approvata all’unanimità dall’assemblea, ovvero la costituzione di un nuovo Consiglio d’Amministrazione costituisce un mutamento di assoluto rilievo per le sorti del club benedettino.

- Pubblicità -

Infatti entrano a far parte dell’assise virtussina nuovi consiglieri, imprenditori appassionati e competenti, che rappresenteranno il club di Via Tommaso Piano nei prossimi anni agonistici. Stagioni agonistiche che si presentano come una sfida importante per la BPC Virtus Cassino anche in relazione alla riforma dei campionati voluta dalla Federazione Italiana Pallacanestro.

Questa innovazione dei quadri dirigenziali voluta fortemente dal Presidente, il dott. Leonardo Manzari, oltre che da tutti i consiglieri della BPC Virtus Cassino, costituirà un robusto ed importante consolidamento per i processi decisionali e per le strategie societarie che la storica Società cassinate (ricordiamolo, la Virtus Cassino è stata la prima società a “regalare” la Serie A alla città martire, ndr) andrà a pianificare nei prossimi mesi e nei prossimi anni.

- Pubblicità -

Il Consiglio di Amministrazione della SSD a RL Virtus TSB 2012 Cassino, targata Banca Popolare del Cassinate fin dal 2011 anno di fondazione del sodalizio, sarà dunque così composto.

A capo del Consiglio è stato confermato nelle vesti di Presidente, il dott. Leonardo Manzari. La vice presidenza è stata affidata allo storico sostenitore delle V rossoblù, Renato Di Carlo.

- Pubblicità -

Consigliere confermato Luca Di Carlo

Le new entry sono rappresentate da un gruppo di affermati imprenditori del territorio quali Paolo Perrone, Marco Ciamarra, Andrea Balsamo, Stefano Magnante oltre a Luca Di Meo, dal Presidente del CUS Cassino, Carmine Calce fino al Presidente del Cassino Calcio, Nicandro Rossi.

Il Consiglio di Amministrazione di SSD a RL Virtus Cassino, si è riunito dunque, dopo l’Assemblea dei Soci,nella serata di ieri per definire le strategie della stagione sportiva 2022-2023 del sodalizio rossoblù.

In cima agli argomenti all’Ordine del Giorno, tra gli altri, il tema legato al capo allenatore della prima squadra.

Al termine della riunione, il Consiglio di Amministrazione ha ratificato l’interruzione del rapporto di collaborazione con coach Luca Vettese, al quale la Società virtussina tutta riconosce la professionalità e l’impegno profusi in questi 10 anni di collaborazione, culminati con la vittoria del Campionato Nazionale di Serie B al termine della stagione agonistica 2017-18.

Alla base della decisione, la condivisa necessità di un cambiamento significativo per la squadra, anche a fronte di un finale di stagione 2021-22 non in linea con i programmi societari, culminato con la retrocessione dal terzo campionato nazionale nella serie C Gold regionale. Tale risultato sportivo ha determinato scelte societarie note di acquisizione del titolo sportivo di Pallacanestro Molfetta che sarà sottoposto a ratifica federale nella giornata di venerdì 15 luglio p.v.

Si terrà a Roma infatti, venerdì 15 luglio, dalle ore 14:30, presso il Salone d’Onore del CONI (Largo Lauro De Bosis 15), il Consiglio Federale della Federazione Italiana Pallacanestro convocato dal presidente Giovanni Petrucci.

Al termine dell’annata da poco conclusasi – dichiara il presidente della BPC Virtus Cassino, Leonardo Manzari – il CdA ha ritenuto che il percorso sportivo dovesse ripartire con una nuova figura in panchina a guidare la prima squadra che ci auguriamo, tutti gli scongiuri del caso sono necessari, possa prendere parte per la nona volta di fila ad un Campionato Nazionale. La decisione, dunque, è stata quella di separare le strade tra la Società e coach Vettese, cui riconosciamo tutti la dedizione e l’impegno dimostrati nel corso delle passate stagioni (Luca Vettese ha guidato da capo allenatore la Virtus Cassino per ben 9 stagioni consecutive, ndr). A Luca rivolgo un paterno, caloroso in bocca al lupo per il prosieguo della sua carriera”.

Il Consiglio di Amministrazione della Virtus Cassino ha inoltre ratificato nuove strategie societarie che saranno rese note nei prossimi giorni alla stampa ed ai tifosi tra queste la nomina di una nuova figura dirigenziale, quale il Direttore Generale e la ristrutturazione dello staff tecnico che affiancherà il nuovo allenatore la cui scelta è stata presentata al consiglio dal Direttore Sportivo, il dott. Alberto Manzari, e ratificata all’unanimità dal Consiglio stesso.

Si ricorda che la presentazione alla stampa del nuovo allenatore e del nuovo staff tecnico avverrà mercoledì 20 luglio alle ore 12.30 presso la Sala San Benedetto della Banca Popolare del Cassinate in Cassino.

Al CdA della Virtus Cassino sono spettate poi altre due importanti decisioni : in primis la nomina del Direttore del settore marketing e delle relazioni esterne. La scelta è caduta con grande soddisfazione di tutti i consiglieri e della presidenza della Virtus Cassino sulla dott.ssa Mara Verrecchia, la quale vanta una lunga esperienza come Project Manager di seminari e workshop per enti pubblici e privati, di eventi personalizzati in considerazione delle esigenze formative e di aggiornamento specifiche. Grande appassionata di sport, Mara Verrecchia è attualmente Marketing Manager presso Penta Soluzioni Srl Canon Business Center.

L’altro step è stato il via libera alla prosecuzione del rapporto di collaborazione tecnica con l’Accademia Pallacanestro Isernia ASD. L’Assemblea dei Soci ed il CdA della Virtus Cassino all’unanimità hanno approvato la cooperazione con il sodalizio molisano guidato dalla Presidente Silvia Notartomaso.

- Pubblicità -
Redazionehttps://www.tunews24.it
SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Facebook: TuNews24 e TuSport24
Instagram: TuNews24 e TuSport24
Youtube: TuNews24
Telegram: TuNews24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

Basket – Filippo Arrighini sarà il quarto lungo della BPC Virtus Cassino

La BPC Virtus Cassino è lieta di comunicare l’acquisizione delle prestazioni sportive dell’atleta, classe 2003, Filippo Arrighini, prodotto del settore giovanile del Cus Torino. Lungo...
- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24