giovedì 19 Maggio 2022
B1-970x250-TUNEWS24
HomePoliticaElezioni Frosinone – Il momento della verità

Elezioni Frosinone – Il momento della verità

Ultime ore per completare le liste. Poi inizia la campagna vera

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

di Dario Facci

Il momento fatidico è arrivato. Nelle prossime ore saranno presentate le liste e finalmente i frusinati sapranno ufficialmente chi sono i candidati al Consiglio Comunale di Frosinone. Certo, alcune compagini sono già note e tanti nomi circolano insistentemente da giorni tra illazioni e anticipazioni. Per esempio sono state già rese note le due liste che fanno riferimento al sindaco uscente, Nicola Ottaviani, quella del candidato a sindaco Riccardo Mastrangeli e un’altra che lo sostiene e che fa capo all’assessore uscente Pasquale Cirillo. Sul fronte del centrosinistra è stato anticipato che nella lista del Pd  saranno candidati tutti i consiglieri uscenti, circola qualche anticipazione sulla lista che fa capo a Gianfranco Pizzutelli, qualche altra sulla lista che fa capo a Luigi Vacana e poco altro. Finché non si vedrà il quadro completo della situazione però è inutile azzardare commenti o previsioni. Se risulta già evidente chi farà la parte del leone e chi è destinato a recitare ruoli secondari se non addirittura da comparsa, per farsi un’idea delle reali forze in campo bisogna avere un quadro complessivo delle coalizioni come pure analizzare le possibili alleanza. Di alcune si sibila già da qualche settimana, com’è ovvio.

- Pubblicità -

Insomma, tra due giorni si potrà parlare davvero di campagna elettorale. Ci sarà il via alle manifestazioni pubbliche che ancora hanno il loro peso, a dispetto dei teorici della “propaganda” solo sui social che, com’è ormai arcinoto, bombardano di informazioni i lettori/scrittori. Un tale intreccio di messaggi che spesso rende confusa l’appartenenza anche dello slogan più efficace e contribuisce a disamorare una categoria già piuttosto freddina nei confronti delle urne: quella dei giovani. L’arte della persuasione, l’importanza della parola, dello sguardo e anche della famosissima stretta di mano, continua ad essere gettonata specialmente quando si tratta di elezioni comunali.

C’è chi, comunque, è già molto attivo. Il più presente è il candidato del centrodestra, Riccardo Mastrangeli, forte anche della possibilità di mostrare la concretezza delle opere e delle iniziative, poiché si tratta di un amministratore ancora in carica e, tra l’altro, di un assessore molto importante avendo rivestito per un decennio di panni di responsabile delle Finanze ed essendosi addossato il fardello pesantissimo del piano di rientro di una situazione debitoria assai pesante. Per questo Mastrangeli punta molto, tra i messaggi che sta diffondendo, proprio sulle casse pubbliche che, a quanto pare, sarebbero state risanate a tutto beneficio della prossima amministrazione, qualunque essa sia.

- Pubblicità -

Altra freccia nella faretra di Mastrangeli, assai concreta, diciamolo pure, è il fatto di non aver aumentato i tributi locali, nonostante il piano di risanamento e la norma che permette agli enti locali di farlo.

Questo argomento fa inquietare parecchio uno dei suoi antagonisti, il candidato del centrosinistra ed ex sindaco Domenico Marzi, il quale ha annunciato che molto presto presenterà i documenti con i quali dimostrerà che le sue due amministrazioni non hanno partecipato all’accumulo del debito risanato dall’amministrazione

- Pubblicità -

Altro argomento molto caldo già nei giorni scorsi e presumibilmente ancora di più nella campagna che va ad aprirsi è, ancora una volta, lo stadio “Stirpe”. Un’opera che l’amministrazione comunale uscente (lo stadio, va ricordato, è di proprietà comunale) ovviamente sbandiera ad ogni occasione come un grande risultato mentre, Marzi coglie altrettante occasioni per  tentare di sminuirlo attribuendo ogni merito, invece, al patron del Frosinone calcio. Ci sarà da divertirsi.

- Pubblicità -
Redazionehttps://www.tunews24.it
SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Facebook: TuNews24 e TuSport24
Instagram: TuNews24 e TuSport24
Youtube: TuNews24
Telegram: TuNews24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24