lunedì 3 Ottobre 2022
B1-970x250-TUNEWS24
HomeAmbienteBoville Ernica – Rimossi tutti gli alberi pericolanti allo stadio

Boville Ernica – Rimossi tutti gli alberi pericolanti allo stadio

Terminate le operazioni di rimozione degli alberi pericolanti a ridosso della recinzione metallica sul bordo del campo sportivo Montorli.

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

Il Comune punta sempre sulla sicurezza. A maggior ragione lo fa quando si tratta di giovani e bambini. Ecco perché nei giorni scorsi sono state completate le operazioni di rimozione degli alberi pericolanti a ridosso della recinzione metallica sul bordo del campo sportivo Montorli.

Gli altri alberi erano stati già rimossi nelle scorse settimane e al loro posto erano state messe a dimora piante più adatte sul piazzale e lungo la strada antistante il terreno di gioco a una distanza di sicurezza.

Nelle foto: operazioni di rimozione degli alberi pericolanti a ridosso della recinzione metallica sul bordo del campo sportivo Montorli

Il sindaco Perciballi e il delegato all’Ambiente Onorati: «Erano pericolanti e malati di processionaria»

- Pubblicità -

«Il vento dei giorni scorsi – spiegano il sindaco Enzo Perciballi e il consigliere delegato all’Ambiente, Luigi Onorati – ha spezzato a metà il tronco di uno degli alberi presenti a bordo campo e lo ha fatto cadere dentro lo stadio, oltre la rete metallica che stava già subendo danni anche a causa dei rami delle altre piante. Senza contare che molti degli alberi erano malati perché colpiti da processionaria. Anche per questo motivo l’Amministrazione comunale si è rivolta a una ditta specializzata che ora provvederà a rilasciare idonea certificazione. Con questo intervento abbiamo definitivamente eliminato il pericolo a bordo campo per la serenità e la sicurezza di tutti. Prima di abbattere gli alberi abbiamo anche provveduto a piantumarne altri nel piazzale in sostituzione».

Il sindaco di Boville Ernica, Enzo Perciballi
Il consigliere delegato all’Ambiente, Luigi Onorati
- Pubblicità -
Monica D'Annibalehttps://www.tunews24.it
Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

Donne iraniane dalla scintilla di Oriana Fallaci, indietro non si torna

Donne iraniane in lotta, oggi come mai prima d’ora e ci sono voluti più di quarant’anni. E’ lontana l’epoca dello Scià che iniziò le...
- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24