Cassino – Vuole uccidersi: fugge dalla comunità, prende un taxi e si dirige verso Roma. Salvato dalla polizia

Condividi la notizia!

Nella tarda serata di ieri un 53enne, domiciliato presso una comunità terapeutica della zona, già sottoposto alla misura alternativa dell’affidamento al servizio sociale, è stato tratto in arresto da personale del  Commissariato di P.S. di Cassino in esecuzione di un decreto emesso dal magistrato di sorveglianza, che ne disponeva l’immediato  accompagnamento presso un istituto penitenziario.

L’uomo nel frangente si era allontanato a bordo di un taxi alla volta della Capitale, palesando altresì intenti suicidi. Grazie al pronto intervento del personale della Sala Operativa del Commissariato, il taxi è stato localizzato e si è provveduto ad avvisare il conducente e contemporaneamente i colleghi della Questura di Roma.

 Un perfetto e coordinato lavoro di squadra ha permesso di fermare il 53enne e, dopo le necessarie visite mediche, condurlo in carcere.

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE