Torrice – Partono due progetti utili alla collettività con l’impiego di 21 percettori del reddito di cittadinanza

Condividi la notizia!

Si chiamano “Torrice accogliente” e “Scuola sicura” e sono i due Puc (Progetto utile alla collettività) che l’amministrazione Santangeli ha deciso di attivare, pescando, nell’ambito delle risorse umane, tra i percettori del reddito di cittadinanza. Nell’ultima seduta di giunta, infatti, l’esecutivo comunale ha approvato la delibera con le schede di progetto che prossimamente saranno concretizzate. “Torrice accogliente” e “Scuola sicura” rientrano nella manifestazione di interesse “ValoreComune” del Distretto sociale B di cui Torrice fa parte. Tutti gli interventi promossi dai Puc presentano caratteristiche di utilità sociale, civica e solidaristica e si fondano sul presupposto e principio normativo dell’impegno dei percettori del reddito di cittadinanza in attività destinate a contribuire al miglioramento della qualità di vita e del benessere della comunità.

“Torrice accogliente” prevederà l’impiego di 15 unità per manutenzione e pulizia delle strade e del verde pubblico, in particolare delle aree del centro storico, del parco delle torri cosmiche e del monumento ai caduti. I soggetti selezionati si occuperanno, inoltre, di gestione, organizzazione, manutenzione e sorveglianza del cimitero e di tutela dei beni comuni.

Con “Scuola sicura”, invece, 6 unità si occuperanno di assistenza in attività di accompagnamento del pre e post scuola, in modo tale che i momenti di entrata e di uscita siano in sicurezza ed a misura di bambino. Il servizio sarà svolto presso la  Scuola Primaria Torrice Capoluogo in via Regina Elena e presso la   Scuola Secondaria di primo grado “G. Marini” in via Umberto Primo. Per il primo progetto il tutor individuato è il geometra Ezio Orologio, mentre per il secondo i tutor sono Gianluca Testani e Simonetta Cinelli.  Il personale sarà selezionato (al massimo uno per famiglia fino a copertura delle 21 unità necessarie) tra i 53 nuclei residenti nel comune di Torrice beneficiari del reddito di cittadinanza.

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE