Covid, la Asl preme per i vaccini, unico scudo contro il virus. Il confronto fra i dati di oggi e del 2020

Condividi la notizia!

“Sono 61 oggi i nuovi positivi in provincia di Frosinone, distribuiti in piccole quantità nei diversi comuni e registriamo solo un nuovo ricovero presso il reparto di malattie infettive. Nessun ricovero in terapia intensiva a Frosinone da oltre 5 mesi. Guardando il 18 novembre 2020 ci preme ricordare che nella stessa giornata di un anno fa erano 343 i nuovi positivi, 25 i nuovi ricoveri e 2 decessi.

Il vaccino continua a fare da scudo e a proteggerci da ricoveri e mortalità.
Le mascherine, il distanziamento e la disinfezione dei locali fanno da barriera alla diffusione del virus. Non dimentichiamo, vacciniamoci!
Per gli over 40 (nati dal 1981 in poi) è possibile prenotarsi alla terza dose dalla piattaforma regionale (https://www.salutelazio.it/prenotazioni-per-terza-dose).

La prenotazione potrà essere programmata selezionando una data per la quale siano passati almeno 180 giorni dalla almeno
seconda somministrazione. Per chi non fosse ancora vaccinato invece corra a fare la prima dose”.

Così la Asl di Frosinone in una nota diramata poco fa

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE