giovedì 1 Dicembre 2022
B1-970x250-TUNEWS24
HomeAmbienteFrosinone, Rotondi: Legambiente distratta e politicamente ispirata

Frosinone, Rotondi: Legambiente distratta e politicamente ispirata

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

“Il circolo Legambiente di Frosinone – ha dichiarato il presidente della Commissione Ambiente, Maria Rosaria Rotondi – continua a ripetere ossessivamente le stesse cose, ribadendo così il proprio impegno partitico e politico, in cui le questioni ambientali sono mero pretesto. Non si spiega altrimenti il sarcasmo con cui viene trattato un tema serio e di civiltà come l’adozione permanente delle isole pedonali nella parte alta e in quella bassa della città, malgrado da alcuni anni l’istituzione dei due km di isole pedonali domenicali sia divenuta, ormai, parte del patrimonio sociale e forse anche culturale della nostra città. Stranamente, invece, il circolo cittadino sembra avere timore nell’attribuire le responsabilità della dispersione idrica al concessionario privato che da 18 anni gestisce l’acquedotto. Ci rendiamo conto, però, che il coraggio o lo si ha nel DNA oppure si preferisce seguire l’esempio di don Abbondio, perché ‘il coraggio, uno, se non ce l’ha, mica se lo può dare’. Fortunatamente, la comunità, quella che paga la bolletta di Acea e che ha permesso alla percentuale della raccolta differenziata di superare il 70%, sa ben distinguere coloro che lavorano quotidianamente per gli interessi della collettività e coloro che fanno semplicemente tribuna politica. A dimostrazione di quanto affermato, basterebbe ricordare il silenzio assordante, da parte di Legambiente, sull’evidenza che il ciclo del trattamento dei rifiuti continui a non chiudersi in modo sufficiente ed adeguato, mentre il sistema pubblico, di cui Saf dovrebbe essere un momento di sintesi, sembra operare solo nella direzione dell’importazione dei rifiuti da Roma. Per non parlare dei biodigestori, tema sul quale la stessa Legambiente ad Anagni sostiene una tesi, e a Frosinone l’esatto contrario, ingenerando dubbi profondi e riflessioni superficiali. L’Amministrazione comunale, invece, parallelamente al programma di riqualificazione e valorizzazione del contesto urbano in un’ottica di sostenibilità – ha concluso Rotondi – ha messo già in atto diversi investimenti e progettualità a supporto della mobilità amica dell’ambiente. In questo ambito si inserisce la sperimentazione dei monopattini elettrici, in partenza entro la fine del mese, quale integrazione al Trasporto Pubblico Locale per supportare in sicurezza la fase di ripartenza dopo l’emergenza sanitaria”.

Il presidente della Commissione Ambiente, Maria Rosaria Rotondi
- Pubblicità -
Monica D'Annibalehttps://www.tunews24.it
Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24