Covid, il vaccino unica arma contro il virus. La Asl: “Stop a ogni tipo di qualunquismo e di superficialità”

Condividi la notizia!

“Nella lotta alla pandemia l’inequivocabile efficacia del vaccino è documentata dai numeri: sono aridi, ma la loro forza – evidenzia l’ufficio stampa della Asl di Frosinone – rende inconfutabile la corretta strada della vaccinazione. 

Questi i numeri della ASL di Frosinone:
Ottobre 2020      6169 nuovi positivi
Ottobre 2021        643 nuovi positivi

L’analisi rigorosa e critica dei dati va contrapposta al qualunquismo di superficiali affermazioni che invece vanno ad alimentare il timore e la diffidenza di quanti hanno scarsi strumenti di valutazione.

«Il vaccino riduce la diffusione del contagio e la gravità della malattia grazie ad una più pronta risposta immunitaria dei soggetti vaccinati – spiega Bruno Macciocchi, pneumologo della ASL di Frosinone. –  L’attivazione di memoria immunitaria ottenuta con il vaccino, costituisce l’indispensabile strumento per superare la vulnerabile fragilità del nostro organismo di fronte all’aggressività del coronavirus».

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE