Veroli – Onore al Milite Ignoto, cittadino onorario… della città

Condividi la notizia!

Domani doppia inaugurazione dopo la commemorazione dei Caduti in guerra: dopo aver apposto un’opera degli scultori Ricca-Spagnoli poco distante dal monumento verrà inaugurato anche il Parco Giochi


di Egidio Cerelli

Lo abbiamo già scritto diverse volte. Il 4 novembre sarà una giornata particolare a Veroli per l’inaugurazione del Viale intitolato al Milite Ignoto e del vicino parco giochi. Vi proponiamo per intero il comunicato ufficiale dell’addetto stampo del Comune, dottor Mauro Ranelli. Eccolo.
“4 Novembre, “Festa dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate”. Anche a Veroli, giovedì prossimo, la ricorrenza verrà celebrata con sobrie ma significative cerimonie dall’Amministrazione comunale, da rappresentanti di alunni e studenti del territorio, da insegnanti, docenti e dirigenti scolastici nonché da autorità civili e militari. L’appuntamento è alle 10.00 con la Santa Messa dedicata ai caduti di tutte le guerre presso la Basilica di Santa Salome, mentre alle 11.00 il ritrovo è presso il monumento ai caduti di piazzale Vittorio Veneto con deposizione di corona e discorso celebrativo sulla ricorrenza”.


Unanime la delibera del Consiglio sulla cittadinanza onoraria al Milite Ignoto

“Quest’anno, nella ricorrenza del “Centenario del Milite Ignoto”, il Comune di Veroli con deliberazione unanime del Consiglio Comunale, ha concesso la cittadinanza onoraria al milite ignoto. Proprio in occasione del 4 Novembre sarà, inoltre, inaugurata l’area pubblica retrostante allo storico monumento ai caduti che, con atto di Giunta dello scorso 21 ottobre, è stato intitolato “Viale del Milite Ignoto”. Sarà, infatti, apposta sul viale un’opera degli scultori Ricca – Spagnoli dell’associazione Disegni Dispari raffigurante rappresentativa dei valori che hanno caratterizzato la storia d’Italia e del milite ignoto, come il sacrificio, l’unità e la pace.

Il commento del Sindaco Simone Cretaro

“Anche per questa importante ricorrenza, la Città di Veroli ha dimostrato unità di valori e rispetto verso tutti coloro che con indubbio sacrificio umano hanno gettato le basi per un futuro civile e democratico. Gli atti unanimi approvati sul Milite Ignoto sono la dimostrazione di quanto Veroli sia sensibile alla pace, alla fratellanza ed all’accoglienza“.

Sarà inaugurato anche il Parco Giochi

Sarà inaugurato il limitrofo “Parco giochi” realizzato nell’area più conosciuta come viale del peccato. Un progetto questo che va a completare il primo stralcio di un intervento di riqualificazione che sta interessando tutta la zona di San Martino e che, completato, vedrà la realizzazione anche di un mini campo di basket, la sistemazione dell’area dello chalet con un ascensore che dalla zona del polivalente – arriverà fino ai giardini. “Un investimento che complessivamente è stato attento nel rispettare le tradizioni e dei legami storico-culturali locali e, comunque, innovativo – conclude il sindaco Cretaro – in quanto direttamente collegato alla riqualificazione dell’intera area di San Martino che sarà destinata ad essere una zona integrata, accessibile ai bambini ed ai giovanissimi per la fruizione del parco giochi e dell’intrattenimento sportivo ed in grado di ospitare eventi culturali per la presenza dell’impianto Polivalente”.

Condividi la notizia!

Egidio Cerelli

Giornalista del quotidiano online "TuNews24.it" e del settimanale cartaceo "Tu News", inizia a collaborare con il Messaggero il 29 aprile 1973, quindi con il Corriere di Frosinone, Radio Frosinone, TeleUniverso e Itr, per le telecronache del Frosinone Calcio e del Basket Veroli. Quindi Extra Tv, Ciociaria Oggi, La Provincia Quotidiano e Tg24. Organizzatore di numerosi eventi tra cui la Biennale del Ferro Battuto, Premio Veroli con Mogol, Premio Valente con Gaetano Castelli.