Maltempo, allerta meteo su tutto il Lazio: il sindaco di Arce chiude le scuole

Condividi la notizia!

“Il Centro Funzionale Regionale rende noto che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso oggi l’avviso di condizioni meteorologiche avverse con indicazione che da mercoledì mattina 3 novembre 2021, e per le successive 24-36 ore si prevedono sul Lazio precipitazioni diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale con fenomeni più persistenti a ridosso dei settori appenninici.

I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Il Centro Funzionale Regionale ha effettuato la valutazione dei Livelli di Allerta/Criticità e ha pertanto inoltrato un bollettino con allerta arancione per criticità idrogeologica su Aniene, Bacini Costieri Sud e Bacino del Liri; allerta gialla per criticità idrogeologica su Roma, Appennino di Rieti, Bacino Medio Tevere e Bacini Costieri Nord; allerta gialla per criticità idrogeologica per temporali su tutte le zone di allerta del Lazio; allerta gialla per criticità idraulica su Roma, Aniene, Bacini Costieri Sud e Bacino del Liri.

La Sala Operativa Permanente della Regione Lazio ha diramato l’allertamento del Sistema di Protezione Civile Regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza. Si ricorda, infine, che per ogni emergenza la popolazione potrà fare riferimento alle strutture comunali di Protezione civile alle quali la Sala Operativa Regionale garantirà costante supporto”.

Arce, il sindaco chiude le scuole

Scuole chiuse mercoledì 3 novembre ad Arce in conseguenza dell’allerta meteo diramata dalla Protezione Civile del Lazio. Il provvedimento è stato emesso ieri sera dal  Sindaco Luigi Germani che ha disposto, in via cautelativa la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado.

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE