Frosinone, attivo il trasporto alunni con disabilità

Condividi la notizia!

Il settore Servizi Sociali, Pubblica Istruzione, Commercio e Mobilità Sostenibile rende noto che è possibile, fino al 25 settembre, presentare le istanze relative al trasporto degli studenti diversamente abili frequentanti le Istituzioni scolastiche secondarie statali e paritarie di II grado o i Percorsi Triennali di Istruzione e Formazione Professionale.

L’obiettivo del servizio

L’obiettivo è la creazione di una rete di collaborazione tra enti territoriali finalizzata a garantire ad ogni studente disabile il raggiungimento della propria sede scolastica o della sede di svolgimento del percorso formativo alternanza Scuola/Lavoro.

Come fare richiesta

Le istanze dovranno essere inoltrate in busta chiusa con la dicitura “Trasporto Scolastico Studenti con Disabilità – A.S. 2020/2021” tassativamente presso l’ufficio di Protocollo Generale (Piazza VI Dicembre) o in forma telematica a mezzo posta certificata (pec@pec.comune.frosinone.it), fino al 25 Settembre 2021 e dovranno essere presentate utilizzando esclusivamente l’Allegato A), scaricabile sul sito istituzionale all’indirizzo https://trasparenza.comune.frosinone.it/index.php?id_oggetto=11&id_doc=488169.

Il Settore Pubblica Istruzione si riserva di valutare le richieste pervenute e di organizzare il Servizio di Trasporto Scolastico sulla base del proprio assetto organizzativo e in relazione alla necessità di garantire tutte le misure anticontagio previste per l’emergenza COVID-19, oltre che delle necessità lavorative del nucleo familiare di riferimento.

Per maggiori informazioni, è possibile rivolgersi all’ufficio Pubblica Istruzione, sito in Piazza VI Dicembre, solo previo appuntamento telefonico nella giornata del mercoledì, oppure contattando i seguenti recapiti: Roberta Di Tullio,  0775-2656685; roberta.ditullio@comune.frosinone.it.

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".